Diretta web. Livorno-Brescia 0 a 1 (finale)

15.04.2019 20:29 di Chiara Lucchesi Twitter:    Vedi letture
Diretta web. Livorno-Brescia 0 a 1 (finale)

Livorno- Il Livorno deve rialzare la testa in una serata difficile. Ospite degli amaranto stasera la capolista Brescia e gli uomini di Breda devono fare il tutto per tutto per invertire la rotta negativa delle ultime tre gare. Poca gente sugli spalti ma gli amaranto avrebbero bisogno di tutto il sostegno possibile in un momento delicato della stagione. Porcini ai box per squalifica, Breda si affida a Valiani. Insostituibile Diamanti in avanti.

Livorno ( 3-5-1-1) Zima, Gonnelli, Di Gennaro, Boben, Valiani, Rocca (22’s.t. Murilo), Agazzi, Luci, Eguelfi (Fazzi),Diamanti, Raicevic.(35’ s.t. Soumaoro) 

 A disp. Crosta, Baiocco, Fazzi, Gasbarro, Dainelli, Kupisz, Soumaoro, Mendes, Salzano, Giannetti, Gori, Dumitru. All. Breda.

 

 

Brescia ( 4-3–1-2)Alfonso, Sabelli, Cistana, Romagnoli, Martella, Bisoli, Tonali, Ndoj (7 s.t. Dessena), Spalek ( 15’s.t. Tremolada),Donnarumma( 32’s.t. Rodriguez)Torregrossa.

A disp. Andrenacci, Gastaldello, Morosini, Semprini, Dall’Oglio, Dessena, Tremolada, Rodriguez. All. Corini.

 

Reti:

Ammoniti: 2’p.t Cistana (B); 27’ p.t Di Gennaro (L); Spalek (B), 13’s.t. Dessena (B)

Espulsi:

 

Primo tempo

1’ Partiti. È il Brescia in tenuta bianca a toccare il primo pallone. Amaranto che attaccano verso la curva nord

2’ Ammonizione per Cistana per un fallo a centrocampo su Luci che stava facendo ripartire il Livorno

6’ Gioco abbastanza spezzettato a causa dei fischi arbitrali ma è il Brescia che prova a fare la partita

7’ Grossolano errore di Luci a centrocampo, perde palla e il Brescia parte quattro contro tre. Provvidenziale l’intervento di Valiani che butta in angolo

8’ Il Livorno si fa vedere in avanti con un tiro di Agazzi che tira sul primo palo e la sfera esce di un soffio

10’ Angolo per il Livorno. Sulla palla Eguelfi che mette in mezzo e Alfonso respinge con i pugni

13’ Ancora il Livorno in avanti con Diamanti, ma il suo sinistro a girare sfiora il palo e si spegne sul fondo

16’ Prova a farsi vedere il Brescia con Sabelli ma non ha fortuna

19’ Palo del Brescia! Torregrossa sulla sinistra fa partire un colpo di testa che si infrange sul palo alla destra di Zima. Che Brivido per gli amaranto

21’ Diamanti risponde a Torregrossa. Sulla ribattuta di Alfonso recupera il pallone, scarta due avversari fa partire il sinistro che è fuori misura e va alto sopra la traversa 

26’ Il Brescia va in avanti, Spalek orchestra una bella azione Che fortunatamente per il Livorno non trova soluzione 

27’ Ammonizione per Di Gennaro 

28’ Illusione del gol sulla punizione di Bisoli che apre per Sabelli. La sua conclusione sfiora l’esterno della rete e fa tremare il popolo amaranto

30’ Ammonito Spalek che atterra Diamanti

32’ Miracolo di Alfonso che con due dita spinge sopra la traversa un bellissimo colpo di testa di Gonnelli. 

37’ Bellissima giocata di Luci che si porta avanti il pallone con il tacco, cerca di innescare Diamanti che però è in fuorigioco

40’ Azione tambureggiante del Livorno che prova due o tre conclusioni senza trovare fortuna, Alfonso e la difesa del Brescia arrancano ma liberano l’area

 

Secondo tempo

 

1’ Inizia il secondo tempo con Diamanti che tocca il primo pallone

2’ Diamanti perde palla in fase di attacco, il Brescia si invola verso l’area avversaria ma il guardalinee ravvisa un fuorigioco di Donnarumma

2’ Occasione per Torregrossa che stoppa di petto e al volo gira al volo ma la conclusione va alta sopra la traversa

3’ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo il solito Diamanti gira di sinistro ma la sua conclusione lenta finisce sicura nelle mani del portiere delle rondinelle

6’ Ottimo pallone recuperato da Valiani che poi fraseggia con Diamanti. Ancora Valiani mette in mezzo ma l’arbitro assegna una punizione al Brescia per fallo sul portiere.

7’ Per il Brescia esce il numero 6 Ndoj ed entra il numero 27 Dessena

13’ Dessena si lascia cadere in area di rigore e il direttore di gara ammonisce per simulazione

14’ In curva nord viene esposto tra gli applausi di tutto lo stadio uno striscione in ricordo di Piermario Morosini scomparso il 14 aprile di sette anni fa 

15’ il Brescia sostituisce il numero 7 Spalek con il numero 32  Tremolada

18’ Angolo per gli amaranto, Diamanti mette sulla testa che tira diretto tra le mani di Alfonso ma l'arbitro assegna Fallo. In attacco

19’ Il Brescia Pericoloso con Donnarumma che fa tutto bene, si trova solo davanti a Zima , tergiversa troppo sulpaloonee il suo tiro viene fermato dal brasiliano che è bravo ad aspettare fino in fondo

22’ Primo cambio per Breda. Esce il numero 29 Rocca ed entra il numero 11 Murilo

27’ Brescia ancora pericoloso, Dessena entra in area amaranto, palla per Donnarumma che calcia a botta sicura da distanza ravvicinata e Zima salva ancora una volta il risultato

30’ Il Livorno cambia ancora. Al posto del numero 5 Eguelfi entra il numero 13 Fazzi

32’ Ultimo cambio per il Brescia. Esce Donnarumma ed entra il numero 20 Rodriguez 

35’ Ultimo cambio in casa amaranto. Breda fa uscire Raicevic ed inserisce Soumaoro  

37’ Ancora un instancabile Diamanti lascia partire un siluro da distanza ma ancora un anno volta non è fortunato e non inquadra lo specchio della porta. Il Brescia può ripartire

 43’ Il Livorno non molla e continua a provarci, stavolta con una bella girata di Luci che cerca di smarcare Murilo ma il passaggio è troppo lungo per l’attaccante amaranto 

44’ Gol del Brescia. Romagnoli gela l’Armando Picchi con un colpo in scivolata che getta nel silenzio lo stadio

45’ Il direttore di gara assegna 5 minuti di recupero

 47’ Il Livorno prova a reagire con Diamanti e Luci ma la fortuna non è dalla parte labronica 

 50’ Game over al Picchi. Il Brescia porta a casa il risultato in una partita in cui gli amaranto non hanno assolutamente demeritato.