Cremonese-Livorno: tutti i precedenti in campionato

27.11.2019 15:19 di Carlo Pannocchia   Vedi letture
Cremonese-Livorno: tutti i precedenti in campionato
Livorno - Sono in totale 30 gli incontri disputati tra Cremonese e Livorno, tutti valevoli per gare di campionato, con 15 vittorie del Livorno, 8 per la Cremonese, mentre 7 sono stati i pareggi, 51 reti fatte dagli amaranto e 38 subite. Il bilancio allo stadio Zini di Cremona in campionato è in leggero vantaggio per gli amaranto grazie a 6 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte con 21 reti realizzate dai grigiorossi e 18 dal Livorno. Le due squadre si sono incontrate una volta in serie A (1929/30), sei volte in serie B e otto volte in serie C. Livorno e Cremonese si sono affrontate anche in una gara di finale playoff. L'unico precedente a Perugia tra le due squadre risale alla stagione 1997/98. Il Livorno era arrivato terzo nel suo girone A, con 58 punti proprio dietro alla Cremonese. In semifinale gli amaranto eliminarono l'Alzano Virescit. Anche i grigiorossi si qualificarono grazie alla seconda piazza, con 59 punti. La partita tra Cremonese e Livorno si giocò al "Renato Curi" di Perugia il 14 giugno 1998. A spuntarla furono i lombardi allenati da Gianpiero Marini grazie ad una rete realizzata dal difensore Guarnieri al 118'. I tempi regolamentari si erano chiusi in parità: 0-0. A Perugia in uno stadio con 20.000 tifosi amaranto, sfuma la serie B anche per le ingiustizie sportive. La direzione dell'arbitro Gabriele di Frosinone è scandalosa. Prima annulla un gol regolare a Geraldi poi nega un rigore solare a Bonaldi. Alla fine è la Cremonese a tornare in serie B. ll primo incontro in assoluto si gioca in Lombardia il 5 gennaio 1930 con la sconfitta della Cremonese, 1-2, per la rete grigiorossa di Agosti (44'), di Palandri e Magnozzi per gli amaranto. Dopo due anni e mezzo, il 5 giugno 1932, l'incontro finisce 1-1 grazie alle reti nella ripresa di Corsanini (53') e Silvestri (55'). Nel torneo seguente (1932/33) con il mister ungherese Gyula Lelovich il Livorno ottiene un'altro pari, 1-1 (56' Nekadoma, 85' Staffetta). Nel 1936/37, con in panchina Mario Magnozzi, vince il Livorno 1-0 con gol vincente al 31' di Arcari IV. Nel 1949/50 arriva una pesante sconfitta per gli amaranto in Lombardia, 5-0. Passa un anno (11 marzo 1951) e il Livorno allenato da Alfonso Ricciardi batte in casa i lombardi, 1-0: la rete viene firmata da Ghezzani al 27'. Il 17 aprile 1955 è un pareggio (1-1). Dopo essere passati in vantaggio i labronici con Taccola III, il risultato torna in parità con la rete di Loiodice. I grigiorossi tornano a battere gli amaranto il 25 novembre 1956, 2-1: al 56' su rigore gol di Della Frera, al 65' arriva il momentaneo pareggio di Masoni ma al 72' il sorpasso dei grigiorossi con Bicicli. Dopo oltre un anno (15 dicembre 1957) vince ancora la Cremonese per 2-1. A segnare sono Bertolani, Castoldi e Gratton. Il 12 aprile 1959 ancora un successo contro il Livorno (2-1): vantaggio amaranto con Gratton, pareggio dei grigiorossi con Favilli e il gol vittoria siglato da Bolzoni. Nel successivo match gli amaranto tornano alla vittoria con una doppietta di Scanziani, dopo il vantaggio iniziale di Cassago, il 18 novembre 1973. Il 5 ottobre 1997 ancora una vittoria degli amaranto per 2-1 con le reti di Bonaldi, Nardini e Godeas. Il pari per 1-1 del 14 maggio 2000 con la rete dei grigiorossi con Capuano e il pari nel finale di Domizzi. Nel penul'ultimo incrocio, grande impresa della squadra di Foscarini che espugna Cremona per 3-2. Vantaggio con Lambrughi, poi i grigiorossi segnano con Stanco e Brighenti. Nella ripresa gli amaranto rimontano grazie alle reti di Gasbarro e Murilo. Infine l'1-0 del 10 novembre 2018. La Cremonese soffre ma batte il Livorno con una rete di Brighenti. La sconfitta coincise con il debutto di Breda sulla panchina degli amaranto.