Coppa Italia. Livorno-Arezzo, le probabili formazioni

 di Federico Bimbi Twitter:   articolo letto 1623 volte
© foto di Federico Gaetano
Coppa Italia. Livorno-Arezzo, le probabili formazioni

Livorno – Il derby (sportivamente parlando) maledetto di domenica deve essere già passato per il Livorno. Gli amaranto, infatti, saranno impegnati già stasera all’Armando Picchi in Coppa Italia di Serie C contro l’Arezzo, in una sfida che precederà quella molto più importante di domenica contro l’Arzachena. Nonostante ciò, Sottil non ha una benché minima intenzione di prendere sotto gamba l’impegno, sebbene abbia già annunciato nella conferenza stampa di vigilia che sarà dato spazio ad alcuni giocatori utilizzati di meno, fino ad oggi, in campionato. Sarà, ad esempio, l’occasione per vedere il debutto assoluto di Romboli tra i pali, come dichiarato dallo stesso tecnico, visto che a Pulidori toccherà domenica con i sardi a causa dell’assenza per squalifica che terrà Mazzoni fuori in campionato per ben quattro giornate. È probabile che ci sia qualche cambiamento nello schieramento, ma ciò non avverrà, con ogni probabilità, nella linea difensiva, riproposta a 4. A destra giocherà Morelli, con il primo gettone stagionale dall’inizio per Borghese (probabilmente con la fascia di capitano) in mezzo, accanto a Gonnelli. A sinistra, potrebbe rifiatare Franco, con uno tra Baumgartner ed Hadziosmanovic a prendergli il posto. Di questi ultimi due, uno, come detto, verrà impiegato come esterno basso, mentre l’altro, probabilmente Baumgartner, si porrà qualche metro più avanti come esterno alto a sinistra. In mediana, spazio a Gemmi e, forse, a Bruno, mentre a destra ci sarà lo statunitense della California Perez. Davanti la coppia di attaccanti sarà composta da Ponce e Montini, da vedere se saranno schierati uno di fianco all’altro o con il primo qualche metro dietro al secondo. Anche l’Arezzo scenderà all’Ardenza imbottito di seconde linee. Non convocati i big Moscardelli, Cutolo e De Feudis, l’ex Cellini in panchina nel probabile 4-3-1-2 di mister Pavanel. Muscat al centro della difesa con Ferrario, Yebli  e Corradi comporranno la mediana con Criscuolo, mentre gli attaccanti Disanto e Di Nardo saranno supportati da Foglia. La vincente sarà impegnata il 6 dicembre a Viterbo per gli ottavi di finale.

Livorno (4-4-2): Romboli; Morelli, Borghese, Gonnelli, Hadziosmanovic; Perez, Gemmi, Bruno, Baumgartner; Ponce, Montini. All. Sottil

Arezzo (4-3-1-2): Ferrari; Talarico, Ferrario, Muscat, Franchetti; Yebli, Criscuolo, Corradi; Foglia; Disanto, Di Nardo. All. Pavanel

Diretta web su Amaranta.it a partire dalle 20.25 circa