Clamoroso, prende corpo l'idea della B a 19 squadre!

09.08.2018 18:10 di Ercole De Santi  articolo letto 751 volte
© foto di Antonio Vitiello
Clamoroso, prende corpo l'idea della B a 19 squadre!

Livorno - Nella giornata di oggi, giovedì 9 agosto, è rimbalzata una notizia che ha del clamoroso. La prossima Serie B potrebbe essere a 19 squadre. Una possibilità, secondo questa ipotesi, è che sia a 20 nel caso in cui il Consiglio di Stato dovesse accogliere il ricorso d'urgenza dell'Avellino contro la sentenza del Tar che conferma l'esclusione del club iripino dalla Cadetteria. Ma si tratta di un'ipotesi alquanto remota. In realtà, se la richiesta di bloccare i ripescaggi avanzata dalla Lega di B venisse accolta, non ci saranno ripescaggi dalla Serie C. Ed i piani di diverse società dilettantistiche che, in conseguenza dei ripescaggi in B, si sono dette pronte a chiedere l’ammissione in C, salterebbero in aria, confermando l'impianto del campionato che si è delineato dopo le decisioni dei giorni scorsi.

Solo alcuni giorni fa, difatti, la Corte federale della Figc si è pronunciata a favore dell'iscrizione di Catania e Novara in Serie B con il Siena possibile terza ripescata. Ciò ha permesso l'ammissione in C di alcuni club. Sono state ufficializzate le iscrizioni di Cavese, Imolese e Juventus Under 23, mentre Prato e Como, escluse, hanno fatto ricorso al Coni. Ma oggi arriva la notizia inaspettata. La Lega di Serie B ha chiesto alla Figc il blocco dei ripescaggi. Questa ipotesi, se divenisse realtà, porterebbe a un campionato di Serie B a 19 squadre chiudendo al contempo ogni possibilità e prospettiva a quei club di Serie D che nei ripescaggi in B vedono, per loro, la possibilità di chiedere l'ammissione in Serie C. Un percorso, quest'ultimo, che si immagina foriero di ricorsi e controricorsi da parte delle società non accontentate.

A dare indiretta manforte alla richiesta della Lega di B, infine, ci sono i ricorsi di Ternana e Siena, presentati al Collegio di garanzia del Coni, contro la delibera dei ripescaggi in B a favore di Catania e Novara. Sia Ternana che Siena, in subordine, chiedono il blocco dei ripescaggi. La Serie B a 19 squadre, come ipotesi, non appare dunque così impossibile da realizzarsi.