Breda:”Pensiamo ad una partita per volta che nulla è perduto”

07.02.2020 18:27 di Matteo Gargini Twitter:    Vedi letture
Breda:”Pensiamo ad una partita per volta che nulla è perduto”

Livorno-Nella tarda mattinata di oggi, venerdì 7 febbraio, il rientrante mister Breda ha presentato la sfida di Udine in cui il Livorno affronterà il Pordenone:” Ho ritrovato un gruppo che si è subito messo a disposizione, sappiamo che non possiamo più sbagliare niente ma con 48 punti ancora a disposizione non ci sentiamo morti. Il nostro obiettivo è quello di preparare una partita alla volta, dobbiamo rispettare i nostri tifosi puntando sempre al massimo.”

Sulla sua inattività:” In questi due mesi ho analizzato i miei errori, quando vengo allontanato do sempre la colpa a me stesso ma la mia sfida resta aperta perché cerco sempre di analizzare i miei errori. Non è ancora tutto perduto, voglio far vedere che questo gruppo è valido, non ho ancora abbandonato la speranza di salvarmi.” 

Sui singoli:” Dei nuovi conosco molto bene Silvestre il quale dovrà essere bravo a calarsi fin da subito nella nostra realtà. Pure Brignola lo considero un nuovo acquisto, il ragazzo ha voglia di recuperare il tempo perso, domani difficilmente sarà titolare. Col Pordenone mancheranno Marsura e Viviani.”

Sulle questioni societarie:”Vista la classifica non possiamo permetterci grosse distrazioni, la priorità è far punti anche se la trattativa penso che sia ben avviata.”