Breda: “Fin qui soddisfatto, sul campo dell'Entella molte insidie"

22.08.2019 20:51 di Alessandro Quaglia Twitter:    Vedi letture
Breda: “Fin qui soddisfatto, sul campo dell'Entella molte insidie"

Tirrenia – Sale l’attesa per il debutto del Livorno nel prossimo campionato di Serie B. Si è tenuta infatti oggi, giovedì 22 agosto, presso il Coni di Tirrenia, la conferenza di presentazione della gara di esordio contro l’Entella, gara in programma per sabato 24 agosto, alle ore 21, presso lo stadio Comunale di Chiavari. 

“E’ una gara che nasconde molte insidie”, ha esordito Breda. “Sappiamo di andare in un campo particolare, sia per le condizioni del terreno – manto in erba sintetica – che per le dimensioni”, ha proseguito il tecnico amaranto. 

Durante il corso della conferenza, il tecnico trevigiano non ha lasciato spazio a domande riguardo la possibile formazione che sabato sfiderà l’Entella, ma, al contrario, ha rivelato qualche indizio sul mercato: “Fino ad ora sono soddisfatto della squadra che ho a disposizione, ma sappiamo tutti quanti che manca ancora qualcosa, in particolare nel reparto offensivo”. Ovviamente il tecnico amaranto non ha fatto nomi, ma nella lista dei 4 giocatori da lui indicati al direttore sportivo per completare l’attacco, sembra essere presente il nome di Montalto, attaccante attualmente in forza alla Cremonese. 

Oltre all’aspetto tattico, mister Breda ha fatto il punto della situazione anche riguardo la forma fisica della squadra: “Non siamo ancora al top, come è normale che sia. Sarà poi il campo a darci la migliore indicazione. Abbiamo impostato un lavoro per far sì di arrivare carichi anche nel finale di stagione”.