Breda: "Ascoli squadra forte, soddisfatto del mercato"

13.09.2019 11:46 di Alessandro Quaglia Twitter:    Vedi letture
Breda: "Ascoli squadra forte, soddisfatto del mercato"

Tirrenia – Dopo due sconfitte rimediate nelle prime due giornate di campionato, per il Livorno di mister Breda è arrivato il momento di cambiare marcia, e per farlo gli amaranto hanno messo nel mirino l’Ascoli di Paolo Zanetti, una squadra ostica che si è rinforzata molto nell’ultima sessione di mercato. “Andremo ad affrontare una squadra forte e che ha cambiato molto rispetto all’anno scorso. Anche loro vengono da una partita dove non hanno fatto risultato e faranno di tutto per vincere”, ha esordito Breda nella conferenza stampa di presentazione della partita contro i bianconeri, tenuta oggi, venerdì 13 settembre, presso il Coni di Tirrenia. 

In seguito, il tecnico amaranto ha fatto anche il punto della situazione riguardo i nuovi acquisti: “Braken, dal punto di vista fisico, è quello più forma di tutti perché ha già giocato 3 partite in Olanda; mentre Viviani è quello che mi è sembrato più indietro, per questo escludo la sua presenza dal primo minuto”. Breda, dopo la dichiarazione sull’esclusione di Viviani, non ha lasciato spazio a domande riguardo la possibile formazione di domani, anche se indirettamente ha fatto capire di voler continuare con il 4-2-3-1. Sarà interessante capire chi giocherà dietro la punta, dove il tecnico trevigiano ha più volte detto che sia Stoian che Brignola hanno le caratteristiche idonee per ricoprire quel ruolo, bocciando l’ipotesi Mazzeo. 

“Vista l’abbondanza di giocatori, che non credo possa rappresentare un problema, possiamo permetterci anche di provare più soluzioni tattiche”, ha concluso  il tecnico amaranto. Molto probabilmente per dare un assetto definitivo alla squadra, Breda aspetterà i recuperi di Rizzo, Rocca e dello stesso Viviani.