Breda: "Ad Ascoli gara tosta ma vogliamo fare bene"

08.03.2019 16:44 di Chiara Lucchesi Twitter:    Vedi letture
© foto di Melone/LR Press
Breda: "Ad Ascoli gara tosta ma vogliamo fare bene"

Tirrenia - Conferenza stampa pre Ascoli al centro Coni di Tirrenia e inevitabilmente l’argomento principe è la situazione di Luca Mazzoni. Roberto Breda risponde così: "Sono convinto che adesso l’unica cosa che dobbiamo fare è stargli vicino. È un giocatore ed un uomo importante per noi. Dobbiamo aspettare e stargli vicino".

Poi l’attenzione si sposta sulla trasferta di domenica: "Certo che è un’altra partita fondamentale. Vincere vorrebbe dire non farli scappare ma anche farli avvicinare e quindi avere ancora più squadre con cui combattere. Anche fare punti sarebbe importante perché le squadre dietro li fanno e ci serve mantenere le distanze. È sicuramente un campo difficile e ci aspetta una gara tosta. Anche noi fuori casa dobbiamo migliorare, le ultime due partite abbiamo perso ma questo non vuol dire che non abbiamo la voglia di fare bene".

Fuori dal campo pendono ancora le situazioni di Foggia e la partita non omologata con lo Spezia. Il mister affronta anche questi spinosi argomenti: "Io non sto nello spogliatoio con i ragazzi. Ma vedo solo che in campo corrono a tremila e lavorano duro. Quello che dobbiamo imparare è saper leggere anche i ritmi diversi durante la gara. Su questi scenari credo che debbano essere più preoccupati gli altri. Noi dobbiamo continuare a lavorare perché il nostro approccio è sempre stato sulla partita e sui miglioramenti. Non credo che ci porteranno distrazione".