Breda: "A Frosinone per far vedere che meritiamo di più"

20.10.2019 17:44 di Marco Ceccarini   Vedi letture
Breda: "A Frosinone per far vedere che meritiamo di più"

Tirrenia - "La doppia sconfitta interna, così come il pareggio subito a Cosenza, ha lasciato più incazzatura che scoraggiamento. Tra i ragazzi non ho percepito demotivazione o sfilacciamento ma la voglia di far vedere che sconfitte subite in modo incredibile da Salernitana e Chievo Verona nelle ultime due gare hanno lasciato la voglia di dimostrare che questa squadra vale di più".

A dirlo, nella conferenza stampa di presentazione della partita di domani a Frosinone svolta al centro Coni di Tirrenia, è stato l'allenatore del Livorno, Roberto Breda, che anticipando le valutazione sulla gara contro i gialloblu di Nesta, ha precisato: "Domani dovremo mettere in campo la rabbia che ci hanno lasciato queste ultime partite. Ci sarà da stare più attenti e capire quando, durante la partita, arrivano i momenti di difficoltà e di pericolo. Nell’interpretare la gara dobbiamo guardare meno all’estetica e più all’efficacia e al risultato".

Breda ha inoltre messo in guardia: "Non dobbiamo pensare a piangerci addosso guardando a chi è assente, ma chi scenderà in campo dovrà dare il massimo e rimanere attento e concentrato per tutta la partita".

Infime, sui padroni di casa del Frosinone, l'allenatore amaranto ha chiosato: "E' una squadra con un organico di primo livello. Loro giocano con temperamento e hanno un buon palleggio. In classifica non hanno molti punti più di noi, ma sono una squadra importante. Dovremo cercare di sfruttare i loro punti deboli".