Berretti. Amaranto inarrestabili anche a Pontedera, 2 a 3

07.04.2018 23:27 di Stefano Borghini Twitter:   articolo letto 988 volte
Berretti. Amaranto inarrestabili anche a Pontedera, 2 a 3

Pontedera – Ultima giornata del campionato Berretti ed il Livorno, già matematicamente primo in classifica ed in attesa di accedere alla fase finale, non concede sconti ed in trasferta a Pontedera,  si impone sugli avversari per 3 a 2. Gli amaranto dominano la prima mezz’ora di gioco, nella quale raggiungono il triplice vantaggio. Il primo goal arriva al 10’ per merito di Pallecchi che, su assist di Fornaciari, si presenta solo davanti al portiere granata Piccheri e lo supera con freddezza. Il raddoppio giunge 4 minuti dopo con Mazroui che devia di testa un cross da calcio d’angolo. Al 18’ arriva il terzo goal dei ragazzi di Pagliuca, ancora con Pallecchi che realizza con un tiro da fuori area. Sul finale del primo tempo il Livorno abbassa il proprio baricentro ed i locali, alla loro prima occasione ne approfittano, andando a segno al 41’ con De Stefano, il quale si gira bene in area beffando il proprio marcatore ed il portiere Raffa. Il secondo tempo inizia con i ritmi più blandi, complice anche il caldo, con il Pontedera che manifesta la propria voglia di riscatto, creando qualche occasione, mentre il Livorno prova ad agire in contropiede. Tramite le ripartenze il Livorno prova a realizzare la quarta rete, con occasioni che capitano prima a Noccioli, poi a Fornaciari  e successivamente, per due volte, a Malandruccolo e Gargano. Nel frattempo però, al 30’, ad andare a segno sono i locali, con un tiro da fuori area di Malih che porta il risultato sul definitivo 2 a 3.  

PONTEDERA: Piccheri, Prete, Marseglia, Bardini, Cavalli (29’ st Ecca), Capatina (1’ st Orlandini), Scardigli (29’ 1t Tassi), Borgioli (29’ st Esperto), De Stefano, Malih, De Carlo (22’ 2t Riccio). A disp.: Li Volsi, Bini, Filippini, Picarella, Melone, Leoncini, Martelli. All.: Costa Mario Piero

LIVORNO: Raffa, Balleri, Casanova (16’ 2t Guida), Petri, Pini (45’st Bartolini), Lischi, Marangon (16’ 2t Gargano), Mazroui, Fornaciari, Malandruccolo, Pallecchi (1’ st Noccioli, 16’ 2t Traore). A disp.: Salvadogi, Pecchia. All.: Pagliuca Luigi

Arbitro: Macchini Matteo  sezione di Pistoia

RETI: 10’ e 18’ Pallecchi, 14’ Mazroui, 42’ De Stefano, 30’ st Malih