Amaranto, Romano lascia, le sue quote a Peiani

02.07.2018 17:55 di Davide Lanzillo Twitter:   articolo letto 1328 volte
Amaranto, Romano lascia, le sue quote a Peiani

Livorno - Marco Romano esce di scena. È questa la svolta societaria che si è registrata oggi in casa amaranto, con Mirco Peiani, attuale direttore generale e socio di minoranza del Livorno Calcio, che ha acquistato il 10% delle quote che deteneva Marco Arturo Romano, che così non ha più cariche né quote all’interno della società di via Indipendenza. L’imprenditore fondatore e amministratore unico di Tecnologia & Sicurezza Spa ha quindi rinunciato all’opzione che prevedeva un ulteriore acquisto del 50% delle quote societarie, accettando una buonuscita per farsi da parte. Contestualmente Peiani passa a possedere il 30% delle quote, con il restante 70% ancora nelle mani di Aldo Spinelli.