Amaranto. Rocca entra in diffida, squalificato Filippini

11.02.2020 15:48 di Carlo Pannocchia   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Amaranto. Rocca entra in diffida, squalificato Filippini

Livorno - Il Giudice Sportivo ha comunicato i provvedimenti adottati nei confronti dei tesserati a seguito della disputa delle gare della 23^ giornata di campionato. Nessun giocatore squalificato per il Livorno mentre per il Cosenza è stato fermato per un turno il difensore Monaco, prossimo avversario degli amaranto. Sono cinque gli amaranto ammoniti nella gara con il Pordenone andato in scena sabato alla Dacia Arena. Si tratta di Michele Rocca, che sale a quota quattro ed entra dunque in diffida, di Manuel Marras, con sei ammonizioni, di Sven Braken, che sale a quota due e di Luca Rizzo, Matias Silvestre alla prima ammonizione stagionale. Sul podio oltre a Marras, primo con sei ammonizioni ricevute, ci sono anche Boben e il capitano Luci. Infine l'allenatore in seconda Antonio Filippini è stato fermato per un turno "per avere proferito un'espressione blasfema. Infrazione rilevata dal Quarto Uomo".