Amaranto, il gruppo argentino di Reggiardo apre un'altra "due diligence"

13.01.2020 23:34 di Marco Ceccarini   Vedi letture

Livorno - Il gruppo argentino Investments Group, facente riferimento a Sebastian Reggiardo, ha annunciato oggi, lunedì 13 gennaio, che rifarà la "due diligence”, ossia la “diligenza dovuta”, per assumere nuovi dati ed informazioni relative all’oggetto di una trattativa. Lo scopo di questa attività, che in realtà era già stata svolta, è valutare la convenienza di un affare ed identificarne, eventualmente, i rischi ed i problemi connessi, per predisporre adeguati strumenti di garanzia, di indennizzo o di risarcimento. Il che, chiaramente, allunga i tempi della trattativa fino a metterla a rischio.