A Pontedera è una "disfatta" per gli Amaranto, 4 a 0

08.08.2018 22:57 di Davide Lanzillo Twitter:   articolo letto 2575 volte
A Pontedera è una "disfatta" per gli Amaranto, 4 a 0

Pontedera -  Termina con un pesante 4 a 0 l’amichevole che ha visto impegnato il Livorno al Mannucci di Pontedera contro i padroni di casa. La formazione amaranto, priva di quasi tutti i suoi titolari, è capitolata di fronte alla maggior determinazione ed alle maggiori motivazioni della squadra granata, avanti di due reti già al termine della prima frazione grazie alle marcature di Mannini (33’) e Pinzauti (44’). Nella ripresa Bruzzo (al 15’) e Caponi (al 38’) hanno arrotondato il punteggio, che avrebbe potuto assumere dimensioni ancora più ampie se al 33’ Zima non fosse stato salvato dal palo su un colpo di testa di Riccardo Benedetti. Per il Livorno un brutto k.o. da archiviare in fretta: già domani la squadra di Cristiano Lucarelli tornerà in campo per affrontare, sempre in amichevole, il Real Forte Querceta.

Pontedera: Biggeri (34′ st Sarri), Ropolo (35′ st Benassai), Giuilani (12′ st Masetti), Borri (35′ st Bardini), Mannini (23′ st Raimo), Caponi, Pinzauti (23′ st Tommasini), La Vigna (35′ st Prete), Benedetti A (5′ st Vettori), Gargiulo (12′ st Bruzzo), Magrini (23′ st Benedetti R). All. Maraia. In panchina: Raco, Riccio.

Livorno: Zima, Gonnelli, Soumaoro (23′ st Luci), Santini; Frick (35′ st Balleri), Gemmi (25′ st Canessa), Bruno, Agazzi, Iapichino; Murilo, Maiorino. All. Lucarelli. In panchina: Pulidori, Romboli, Lischi, Casanova, Zhikov, Bardini, Malandruccolo, Pallecchi.

Arbitro: Ricci di Firenze

Reti: 33′ pt Mannini, 44′ pt Pinzauti, 15′ st Bruzzo, 38′ st Caponi.