Realtà più sportive, Livorno scende all'undicesimo posto in Italia

04.09.2019 18:04 di Anna Viola   Vedi letture
Realtà più sportive, Livorno scende all'undicesimo posto in Italia

Livorno - Brusco arretramento per Livorno e provincia nel mondo dello sport. Secondo l'annuale classifica elaborata dal Sole 24 Ore e dal gruppo Pts Clas, che attraverso l'analisi di svariati dati stila la graduatoria della città più sportive d'Italia, Livorno scende dalla quarta all'undicesima posizione, rimanendo quindi fuori dalle migliori dieci realtà del Paese. Inoltre in questo contesto Livorno perde anche la ladership regionale, superata da Firenze.

In Italia in testa balza Trento, che sorpassa Trieste, mentre Macerata è in terza posizione. Quarta è Treviso, Cremona quinta, Genova sesta. Firenze, ottava, è invece la prima realtà della Toscana, davanti a Livorno, che si ferma all'undicesimo posto a livello nazionale. Enna chiude questa speciale graduatoria al centosettesimo posto.

Scendendo nel particolare, tuttavia, la provincia di Livorno rimane ai vertici nella scherma, nella ginnastica e nel judo, dove è sempre al secondo posto, nel nuoto con il terzo e nell'atletica leggera con il quarto posto. I dati negativi, invece, riguardano l'impiantistica sportiva e gli sport di squadra, anche se va evidenziato che il calcio professionistico, ad esempio, è risalito così come il rugby.