Paura alla corsa per Andrea Faina, auto investe un partecipante

12.03.2017 13:02 di Davide Cappannari  articolo letto 123 volte
Paura alla corsa per Andrea Faina, auto investe un partecipante

Livorno - Momenti di paura nella mattinata di oggi, domenica 12 marzo, davanti alla Baracchina Rossa di Ardenza durante la gara podistica Andrea Run, organizzata in ricordo di Andrea Faina, il giovane ucciso lo scorso 1° febbraio in via De Larderel da un'auto che, nell'occasione, fece un'inversione di marcia nei pressi del Tribunale. Una vettura, in viaggio sul viale Italia, ha incrociato la folla partecipante all'iniziativa, che era in fase di svolta verso via del Mare, investendo un uomo che stava partecipando alla corsa. Il conducente, un uomo di età avanzata, scioccato dal fatto, ha avuto un malore che ha destato preoccupazione tra i presenti. Tanto che i soccorritori della Misericordia, subito intervenuti, hanno dovuto prestargli le prime cure, traspotandolo immediatamente all'ospedale. Soccorso dai volontari e dai presenti anche l'uomo investito, che è stato anch'egli portato al pronto soccorso dell'ospedale, a causa di una forte contusione alla gamba. Sul posto erano presenti i vigili urbani, che però non sono riusciti a evitare l'impatto.