Domani, 25 giugno, torna il Premio scientifico Massimo Ceccarini

 di Gloria Benini Twitter:   articolo letto 106 volte
Domani, 25 giugno, torna il Premio scientifico Massimo Ceccarini

Livorno – Torna domani, domenica 25 giugno, il Premio scientifico Massimo Ceccarini, giunto quest'anno alla sesta edizione, organizzato dall'Associazione culturale e scientifica che porta il nome del primario di Dermatologia prematuramente scomparso nel gennaio 2011. Scopo del Premio scientifico, che ha il patrocinio della Regione Toscana, è valorizzare lo studio di un giovane o di una giovane neolaureata in Medicina, con particolare riferimento alla Dermatologia. Quest'anno il Premio consiste in un assegno di studio di 800 euro messo a disposizione dall'Associazione scientifica Massimo Ceccarini. La cerimonia si svolgerà domani pomeriggio, a partire dalle 17.30, al Museo di Storia naturale di Livorno (via Roma, 234).

“In sei edizioni abbiamo erogato nove assegni di studio per un importo complessivo di quasi settemila euro”, precisa Marco Ceccarini, presidente dell'Associazione scientifica nonché fratello del primario livornese. “Nostro scopo è ricordare un uomo che molto ha dato al mondo della sanità livornese e toscana. Nel corso della cerimonia renderemo pubbliche alcune novità che credo siano importanti nell'ambito del nostro impegno associativo”.

Alla cerimonia di conferimento del Premio scientifico, con il presidente dell'Associazione, interverranno l'assessore regionale all'Istruzione e alla formazione Cristina Grieco, l'assessore comunale al Sociale e alla sanità Ina Dhimgjini, il professore emerito di Dermatologia dell'Università di Pisa Gregorio Cervadoro.

Massimo Ceccarini, cui è intitolata la sala conferenze dell'Ospedale civile di Livorno, è stato anche docente al corso di laurea in Scienze infermieristiche di Pisa e uno dei cosiddetti "superprimari" dell'azienda Usl di Livorno. Nel tempo libero è stato anche collaboratore di Amaranta, per cui ha curato interventi di natura medica e contributi di metodologie mediche e terapeutiche applicate al mondo dello sport.