Cmc Livorno, definite le prime amichevoli

29.08.2012 22:14 di Luca Fedi  articolo letto 1584 volte
Cmc Livorno, definite le prime amichevoli

Livorno – E’ Iniziata ufficialmente il 20 agosto la preparazione della Cmc Livorno agli ordini del neo mister Daniel Garcia Gutierrez, con la conferma del trasferimento del talento Manuel Bartoli, 23 anni, dalla società nero-oro del presidente Citi a quella emiliana della Reggiana militante in A2. Per permettere la maturazione completa del ragazzo, Bartoli verrà girato in prestito in una sorta di succursale della squadra granata, vale a dire l’Atlante Grosseto che punterà alla vittoria del campionato per una risalita in A2. Tornando alla Cmc, la prima settimana di preparazione si è svolta con l’assenza del mister per i primi tre giorni, poiché Gutierrez è arrivato giovedì, ma che sin da subito ha conosciuto i ragazzi, integrandosi alla perfezione e portando quella vena di entusiasmo sparita con la retrocessione dello scorso anno. In definitiva gli acquisti portati a termine dal direttore sportivo, Cristiano Bernini sono tre, uno su tutti, come già detto, quello di Gambino, mentre le novità che suscitano mistero e curiosità sono quelle di Vivaldi, in cerca di una vera e propria consacrazione dopo l’esperienza negativa al Montecalvoli e quella di Tommaso Santoni, proveniente dal San Giuliano Terme. Aggregati al gruppo ci sono due ragazzi in prova, provenienti dal Pisano, che si metteranno a disposizione del mister Garcia Gutierrez. L’esperienza portata dall’uomo di Valladolid si è notata sin da subito, con il lavoro classico sulla corsa e la resistenza fisica, ma tanto lavoro soprattutto con la palla con schemi a partire dalla difesa e dalle basi del futsal. In programma sin da subito anche delle amichevoli del Livorno. Venerdì 29 Agosto ore 21 al campo in Collinaia, in via Garzelli, contro il Giovani Fucecchio degli ex Lischi e del capitano di mille battaglie Mariani. Mentre il 7 di Settembre sarà in programma il derby contro i livornesi del Babylon United di un altro ex, quel mister Garzelli della cavalcata dalla Serie D alla Serie B. La partita, seppur confermata, deve aspettare ancora la conferma dell’orario e del luogo. Nel frattempo è uscito il calendario della Serie C1. Subito ci sarà un inizio infernale per la squadra livornese. La prima è casalinga, in quel della Bastia contro il Tripetetolo di Michael Pandolfi, uno dei portieri più noti in Toscana, poi subito un tour de force per niente male che vedrà la trasferta a Firenze contro l’Isolotto, la superpotenza del campionato che in rosa vede la presenza dell’ex nazionale Bearzi. Poi alla terza, alla Bastia, sarà la volta del Montecalvoli dei tanti livornesi, per una sorta di derby che potrebbe regalare emozioni su emozioni. In conclusione di questo tour ci sarà la trasferta a Massa contro quella squadra che tre anni fa si giocò la promozione punto a punto in B con la Cmc. Altre partite importanti saranno sicuramente all’ottava giornata con l’altro derby con l’Igp Pisa, alla nona contro il San Vitale Candia, all’undicesima contro il Pelletterie mentre alla penultima ci sarà un altro derby, quello contro il Cascina Montecalvoli.