La strada è quella giusta

22.12.2018 21:32 di Marco Ceccarini   Vedi letture
La strada è quella giusta

Livorno – Non era una partita facile quella che oggi, sabato 22 dicembre, il Livorno doveva affrontare, in casa, contro il Verona Hellas, sia perché quest'ultima è una squadra costruita per il ritorno in Serie A, sia perché la tifoseria più accesa, quella degli ultras, è in netto contrasto con il presidente Spinelli e all'Ardenza ha messo in atto, come aveva annunciato, una dura contestazione.

Ma il Livorno, nelle ultime settimane, sembra aver trovato il carattere che serve. Dopo il successo interno con il Foggia e il pareggio sul terreno del Palermo, la formazione amaranto ha mostrato e sta dimostrando di avere finalmente un gioco e di essere in grado di mettere in difficoltà le squadre avversarie. E questo è importante, anche e soprattutto, perché nelle prossime due gare la squadra di Breda dovrà prima andare a Carpi e poi ricevere il Padova, ovvero dovrà misurarsi con due dirette avversarie, con le quali sarà importante fare punti.

Ma questo Livorno, dopo le incertezze iniziali, sembra finalmente aver imboccato la strada giusta. E questo dà un po' di sicurezza all'ambiente, anche se poco o nulla, in realtà, al momento è stato ancora fatto.