Serie C Gold. Il derby Pielle -Libertas torna ad infiammare il Pala Macchia

 di Chiara Lucchesi Twitter:   articolo letto 134 volte

Livorno- La storia del Derby di pallacanestro a Livorno ha una storia lunga. Il primo si svolse nella stagione '54/'55 e da allora Pallacanestro Livorno e Libertas si sono sempre date battaglia fuori e dentro il campo ogni volta che si sono trovate a giocare contro. Cattiveria agonistica in campo, goliardia come solo i livornesi sano fare sugli spalti. Gli anni '80 specialmente sono stati testimoni di queste sfide all'ultimo sangue che animavano la realtà cestistica cittadina e nazionale. Poi, vicende avverse hanno fatto in modo che tutto questo finisse e che gli dei del basket si dimenticassero di questa città. Ma, si sa, la storia a volte ritorna e le grandi passiioni resistono alle peggiori avversità. Dai cuori dei tifosi delle due squadre, i colori, i rumori e le emozioni di quei derby non sono mai spariti, tanto da far nascere il desiderio di ritrovarli in alcuni derby giocati per ricordare i vecchi tempi. 
Oggi, invece, la Livorno amante della palla a spicchi torna ad assaporare a vera aria di derby, quelli che contano e che riaccendono davvero vecchie rivalità e sfottò che giacciono sopiti sotto la cenere. Le due squadre che nel corso degli anni '80 hanno reso Livorno la città del basket, l'unica città dopo Bologna ad avere due compagini ad alti livelli, torneranno a darsi battaglia per ottenere un risultato importante. Libertas e Pallacanestro Livorno si contenderanno, infatti, la promozione dalla serie C Gold alla serie B. 
Il primo appuntamento sarà domenica 21 Maggio alle ore 19.30 al Pala Macchia, la vecchia, vera, storica casa del basket labronico. Gli Sbandati e i Rebels prenderanno il loro posto e le emozioni potranno tornare a riempire il palazzetto come un tempo. 
Il resto lo faranno i ragazzi in campo. Il fuoco sotto la cenere è ancora acceso e pronto a riprendere vigore.