Serie B. Trasferta delicata per Piombino a Pavia

05.01.2018 21:00 di Francesco Massei Twitter:   articolo letto 58 volte
Serie B. Trasferta delicata per Piombino a Pavia

Piombino – A distanza di due settimane dall’ultimo incontro giocato e vinto, la Solbat torna sul parquet per affrontare la delicatissima trasferta di Pavia. Piombino infatti, forte del quarto posto in solitaria, sale dopodomano in Lombardia ospite dei locali, che in classifica invece sono sesti a quattro punti di distanza. Una trasferta che sarà sicuramente importante in chiave playoff per entrambe le squadre: nel caso di vittoria ospite, il Golfo creerebbe un solco tra le prime posizioni e le ultime utili per gli spareggi. Discorso opposto ovviamente, se l’Omnia dovesse vincere, con gli uomini di coach Andreazza che molto probabilmente verrebbero recuperati da Montecatini, impegnato nella non impossibile trasferta di Moncalieri. Pavia arriva all’incontro con i piombinesi non nelle migliori condizioni; reduce da ben quattro sconfitte consecutive, i lombardi dovranno rinunciare a Samoggia, infortunatosi nella recente amichevole disputata con Lecco. Dall’altro lato c’è invece una Solbat in condizione, pronta a cercare un’altra bella vittoria esterna, sulla falsa riga di quella ottenuta praticamente un mese fa a San Miniato. Palla a due fissata per le 18, arbitrano. Soavi di Cagli (PU) e Bartolini di Fano (PU).