Serie B. Colpo Piombino, Varese battuto 91 a 78

 di Francesco Massei Twitter:   articolo letto 27 volte
Basket Golfo Piombino
Basket Golfo Piombino

Varese – Vittoria a dir poco fondamentale quella ottenuta sabato dal Basket Golfo Piombino, che ha vinto in casa della Robur et Fides Varese per 91 a 78. Dopo le quattro sconfitte consecutive infatti, sembrava assai difficile che gli uomini di Padovano potessero andarsi ad imporre in casa di una squadra reduce da una clamorosa vittoria in quel di Cecina, ed invece così è stato. Nonostante il risultato però, per i gialloblù non è stata una passeggiata: i padroni di casa difatti, hanno portato a casa il primo quarto nel quale Piombino, forse doveva ancora smaltire i postumi della non ottimale condizione psicologica. Nella restante parte di gara però, grazie al duo Bonfiglio-Bianchi in assoluta forma, i gialloblù sono apparsi in totale controllo del gioco, chiudendo la pratica praticamente a 10’ dalla fine, visto il rassicurante vantaggio di +21. Negli ultimi dieci minuti, Varese ha cercato un’insperata rimonta, arrivando a fermare il tabellone sul definitivo 78 a 91 per gli ospiti. Piombino che dunque ritrova la vittoria dopo le cocenti sconfitte delle ultime partite, riportandosi in piena lotta per la zona play-off: in quest’ottica sarà dunque importantissima la sfida interna di domenica, quando al Palatenda arriverà San Miniato, avanti di due lunghezze in classifica.

Robur et Fides Varese-Piombino: 78-91

Parziali: 24-23, 16-27, 16-27, 22-14.

Robur et Fides Varese: Bolzonella 26, Santambrogio 23, Sabbadini 8, Matteucci, Pagani 8, Castelletta 5, Maruca 5, Innocenti, Moalli 3, Trentini.

Basket Golfo Piombino: Bonfiglio 19, Bianchi 19, Romano 11, Pedroni 2, Franceschini 8, Malfatti 11, Iardella 6, Jovancic 5, Guerrieri 10, Padovano.