Serie B. Colpo Piombino, San Miniato espugnata 65 a 73

 di Francesco Massei Twitter:   articolo letto 38 volte
Serie B. Colpo Piombino, San Miniato espugnata 65 a 73

San Miniato – Ad un mese esatto di distanza, la Solbat Piombino ritrova la vittoria esterna, espugnando San Miniato con il punteggio di 65 a 73. Due punti importantissimi per i piombinesi, che si avvicinano al quarto posto, riuscendo addirittura ad allungare sulle inseguitrici: in tal senso, saranno altrettanto decisive le prossime sfide che attendono il sodalizio gialloblù (giovedì con Empoli e domenica con Oleggio, ndr). Sul parquet pisano, è proprio Piombino a condurre il gioco; Fontana con un canestro ed una tripla, unitamente a Procacci, regalano subito un 7 a 0 al Golfo, che poi continua a realizzare con una certa facilità, tanto da chiudere il primo quarto sul 20 a 9 proprio in favore degli ospiti. Al rientro dal primo mini intervallo, San Miniato cerca e trova la reazione, riuscendo a rientrare a sei lunghezze di distanza; prima Benites piazza la bomba, e poi a pensarci sono il play Tempestini e Nasello, che paura per qualche momento agli uomini di coach Andreazza. Sì, per qualche minuto, visto che Pedroni spara dall’arco riallungando sul +9, ridotto poi a +8 allo scadere del primo tempo. Al rientro dell’intervallo, è ancora Tempestini a prendere in mano i suoi, e trovare una tripla che porta i pisani a soli quattro punti. Piombino comunque, si dimostra sempre brava reagire, anche per via della serata super di Edoardo Fontana, il quale, unitamente ai punti pesanti di Persico e Procacci, permette ai gialloblù di chiudere il terzo quarto sul +6. Negli ultimi dieci minuti, i locali ovviamente tentano il tutto per tutto, ma vengono immediatamente “messi al tappetto” prima dai canestri di Bianchi e Procacci, e poi dalla bomba di capitan Guerrieri. Nel finale è Chiriatti, con una tripla, che sembra poter riaprire la gara, ma gli ospiti non sbagliano la serie di tiri dalla lunetta, e fermano il tabellino sul definitivo 65 a 73 in proprio favore.

Blukart San Miniato - Solbat Basket Golfo Piombino 65-73

Parziali: 9-20, 20-17, 14-12, 22-24.

Blukart San Miniato: Ferdinando Nasello 17 (7/9, 0/1), Tommaso Tempestini 11 (1/5, 3/6), Roberto Bertolini 11 (4/12, 1/2), Andrea Chiriatti 10 (0/1, 2/4), Olivier Giacomelli 9 (3/5, 0/5), Sebastiano Perin 4 (2/3, 0/1), Alberto Benites 3 (0/2, 1/3), Andrea Zita 0 (0/2, 0/2), Matteo Neri 0 (0/0, 0/0), Stefano Capozio 0 (0/0, 0/0), Luca Bartalucci 0 (0/0, 0/0), Simone Petrolini 0 (0/0, 0/0)

Solbat Basket Golfo Piombino: Edoardo Fontana 20 (4/6, 3/5), Alessandro Procacci 16 (4/7, 2/3), Edoardo Persico 10 (4/8, 0/2), Camillo Bianchi 10 (1/4, 2/4), Alessio Iardella 9 (1/2, 0/2), Edoardo Pedroni 3 (0/0, 1/4), Giacomo Guerrieri 3 (0/0, 1/2), Dorde Malbasa 2 (1/5, 0/1), Yuri Bazzano 0 (0/0, 0/0), Riccardo Crespi 0 (0/0, 0/0)