Serie B. Cecina tiene testa alla Fiorentina ma poi cede, 67 a 73

18.02.2019 22:11 di Marco Puccini   Vedi letture
Serie B. Cecina tiene testa alla Fiorentina ma poi cede, 67 a 73

Cecina – Ancora una gara di grande spessore ed intensità per Paradù Tuscany Ecoresort Basket Cecina che si chiude però senza punti in classifica. A prenderseli è infatti la Fiorentina Basket, formazione di alta classifica che sfrutta bene la maggiore fisicità e le maggiori rotazioni per vincere 67 a 73 una gara che i rossoblu hanno interpretato con la dovuta attenzione restando sempre ad una limitata distanza dagli avversari nelle cui file ha svettato l’ultimo arrivato, Tourè, che ha messo a segno 22 punti e la migliore partita da quando è tornato a Firenze. Basket Cecina anche sfortunato in alcune occasione con almeno 4 recuperi che non si sono concretizzati per un piede sulla linea dopo la conquista della palla e in alcune palle contese a rimbalzo che sono terminate fortunosamente nelle mani dei fiorentini.

La squadra di Niccolai ha tirato meglio da 3 punti rispetto ai rossoblù, specialmente con Tourè che ha chiuso con 4 su 6. Nelle file di Paradù Tuscany Basket Cecina minutaggio maggiore rispetto all’esordio per Graziani, anche per i falli precoci di Mennella, che si è anche infortunato nel finale di gara, ed il classe 2000 ha risposto con una prova concreta e 12 punti a tabellino, in doppia cifra insieme a Cicchetti e Gaye, mentre nelle file viola oltre a Tourè hanno raggiunto la doppia cifra Vico, Savoldelli, al rientro, e Cuccarolo. Una gara che ha visto un inizio molto lento con il punteggio 6 a 8 dopo 5 minuti, e che ha visto i fiorentini chiudere entrambe le prime due frazioni con due punti di vantaggio, presentandosi dunque all’intervallo con il più 4 che Paradù Tuscany Ecoresort Basket Cecina ha annullato con il 20 a 16 della terza frazione, andando anche a più 3 ad inizio della quarta. Il trend si è poi invertito anche per la maggiore esperienza dei fiorentini, che hanno sfruttato anche la diminuita precisione ai liberi dei rossoblu, 5 su 9 nell’ultimo quarto dopo il 17 su 18 dei primi tre.

Una gara della quale vanno conservate le buone impressioni generali in vista del prossimo incontro casalingo contro l’Omnia Basket Pavia, prima della sosta per la disputa della Coppa Italia di Lnp.

Paradù Tuscany Ecoresort Basket Cecina – Fiorentina Basket 67 a 73

Parziali: 15-17 (15-17), 23-25 (38-42), 20-16 (58-58), 9-15 (67-73)

Paradù Tuscany Ecoresort Basket Cecina: Bianco 4, Gaye 12, Biancani 6, Murolo 4, Spera 2, Mennella 4, Cicchetti 14, Graziani 12, Salvadori 9, Filahi, Guerrieri. All. Russo. Ass. Pio ed Elmi.

Fiorentina Basket: Drocker, Vico 12, Bastone 4, Savoldelli 10, Berti 5, Cuccarolo 10, Banti 6, Bianconi 6, Avellini, Tourè 22, Udom. All. Niccolai. Ass. Baccetti.

Arbitri: Roca e Rodia.