Serie B. Cecina cede in casa contro Montecatini, 61 a 75

 di Marco Puccini  articolo letto 42 volte
Serie B. Cecina cede in casa contro Montecatini, 61 a 75

Cecina - In un tripudio di bandiere rossoblù, presenti anche un centinaio di tifosi di Montecatini, squadra con gli stessi colori della Buca del Gatto Basket Cecina, la formazione di Montemurro deve arrendersi di fronte a quella ospite che espugna il Pala Poggetti per 61 a 75. Una partita che ha avuto la sua svolta nel secondo e poi nel terzo quarto, dopo un primo periodo fatto tutto di parziali e controparziali, con la zona montecatinese che ha messo in difficoltà l’attacco cecinese che contro la “uomo” aveva trovato soluzioni valide sia da fuori che da sotto. A complicare la vita della squadra rossoblù anche l’infortunio di Turini, dopo 8 minuti del primo quarto, che ha privato la formazione rossoblù di uno degli uomini più in forma di questa prima parte di stagione. Per lui un brutto infortunio alla caviglia che mette in dubbio la sua partecipazione alle prossime gare. Montemurro aveva iniziato già con l’assenza di Liberati e con un Gigena a mezzo servizio, e si è trovato a far fronte ad una situazione diversa da come aveva preparato la partita. Nonostante questo la squadra ha lottato, condotta con grande determinazione da capitan Biancani, ultimo ad arrendersi, ma si è trovata di fronte un avversario che ha fatto della tranquillità la sua arma migliore ed ha approfittato di ogni piccolo errore, tenendo la testa della gara per 31 minuti. I numeri dello score danno anche un’altra possibile lettura alla gara, visto che La Buca del Gatto ha tirato meglio di Montecatini dal campo, 41% contro 38,9 con solo una tripla in meno degli avversari, ha quasi pareggiato, 35 contro 37 il conto dei rimbalzi, con solo 3 palle perse in più, 16 contro 13, ma il dato dei tiri liberi è quello che più stona con una partita nella quel dopo l’intervallo entrambe le formazioni hanno difeso a zona, salvo gli ultimi 150 secondi nei quali i rossoblù sono tornati alla difesa individuale. In totale Biancani e compagni sono andati in lunetta 10 volte contro le 36 degli avversari, e dopo l’intervallo 0 contro 23.  Il primo quarto, come detto è stato tutto di parziali, con il 10 – 2 cecinese ribaltato sino al 17 – 10 da Montecatini, con La Buca del Gatto capace poi di mettere a segno un 7 – 2 per la conclusione al 10° sul 17 – 19. L’inizio del secondo quarto ha visto vari sorpassi e controsorpassi, poi il passaggio alla difesa a zona da parte degli ospiti ha provocato l’allungo fino al 31 – 40. Rossoblù che si rifanno sotto ma un implacabile Petrucci continua a far male dalla lunetta, 9/9 per lui alla fine ed il distacco si dilata fino al – 17 con il quale si chiude la terza frazione. Nell’ultima Cecina torna al massimo sul – 11, ma non riesce a riportare lo svantaggio in singola cifra che poteva dare anche una ulteriore carica, chiudendo a – 14 una gara sfortunata. Per i rossoblù il prossimo incontro vede una trasferta in Piemonte sul campo dell’Oleggio Basket nel turno infrasettimanale che si giocherà giovedì alle 20.30 al Palazzetto di Castelletto Ticino.

La Buca del Gatto Basket Cecina 61 – Montecatini Basket 75

Il tabellino: La Buca del Gatto Basket Cecina – Forti 9, Biancani 10, Spera 7, Donati, Barontini 5, Gaye Serigne 4, Guerrieri 3, Diouf 1, Gigena 8, Salvadori 12, Filahi, Turini 2. All. Montemurro – Ass. Pio

Montecatini Basketball – Centanni 11, Artioli 5, Meini 5, Galli 9, Pellegrini, Galmarini 17, Petrucci 13, Callara 13, Soriani, Bolis. All. Campanella – Ass. Mercogliano 

Arbitri: Picchi e Barbieri.