Serie B - Basket Cecina cade a Pavia 73 - 53

 di Marco Puccini  articolo letto 26 volte
Serie B - Basket Cecina cade a Pavia 73 - 53

Brusco stop per la Buca del Gatto Basket Cecina a Pavia per il settimo turno di campionato. Uno stop che arriva con uno scarto di 20 punti, ma quello che fa pensare maggiormente lo staff tecnico cecinese è certamente la scarsa grinta che i rossoblù hanno dimostrato sul parquet del PalaRavizza dove in pratica non sono mai entrati in gara se si escludono i primi 5 minuti del secondo quarto. Il risultato al termine della prima frazione di gioco, 19 – 4 per l’Omnia basket di coach Baldiraghi, tratteggia benissimo la mancata concentrazione con la quale La Buca del Gatto è entrata sul parquet. Un atteggiamo al quale ha fatto da contraltare la concentrazione della formazione di casa che voleva mantenere inviolato il suo campo di casa, per di più di fronte ai numerosi ragazzini del settore minibasket e giovanile che affollavano le tribune. La partenza è stata rombante per la formazione pavese con un 5 – 0 che chiama in causa immediatamente la scarsa attitudine difensiva, poi quando ci si aspettava una reazione sono arrivate poche conclusioni e un dominio a rimbalzo da parte dell’Omnia Basket che si è tradotto alla fine nel 44 – 29, con 15 rimbalzi offensivi per Pavia, che ha chiuso anche doppiando i rossoblù con un 84 – 40 di valutazione di squadra. Montemurro ha cercato di giocare tutte le sue carte con timeout e cambi di quintetto, senza trovare però la quadratura. L’unica fiammata dei cecinesi ad inizio seconda frazione, quando sulla scia di un 5 – 0 iniziale, La Buca del Gatto è tornata sino a – 8 poi l’apatia è tornata a farla da padrona e dopo essere andata al riposo sul + 16, la formazione di casa ha iniziato il terzo quarto optando per il controllo della gara con un ritmo volutamente basso e tante sostituzioni. Nonostante questo la formazione di Baldiraghi si è aggiudicata anche la terza frazione, chiusa 22 – 15, mentre i rossoblù hanno vinto la quarta, quando in pratica si andava al piccolo trotto, sul 12 – 15. Uno stop che dovrà essere immediatamente dimenticato da parte della formazione rossoblù, dato che c’è alle viste un altro scontro fuori casa, sabato prossimo alla Lazzeri di Empoli contro l’USE, su un parquet che notoriamente è sempre stato molto difficile. Per Montemurro e Pio una settimana di lavoro intenso non solo sotto il punto di vista tecnico, ma anche su concentrazione ed attenzione.

Omnia Basket Pavia 73 – La Buca del Gatto Basket Cecina 53

Parziali: 19 – 4, 20 – 19, 22 – 15, 12 – 15.

Progressivi: 19 – 4, 39 – 23, 61 – 38, 73 - 53

Il tabellino: Omnia Basket Pavia – Cantarini 3, Rochtlizer, Squeo 2, Mazzantini 13, Manuelli 2, Di Bella 8, De Min 7, Samoggia 18, Infanti 13, Fazioli 7. All. Baldiraghi  

La Buca del Gatto Basket Cecina – Liberati, Forti 6, Biancani 9, Spera 15, Donati, Barontini, Gaye Serigne, Guerrieri, Gigena 4, Salvadori 11, Filahi, Turini 8. All. Montemurro – Ass. Pio 

Arbitri: Leggiero di Lecce e Lucarella di Taranto.