Promozione. Cecina fa il colpo in casa dell'Acli Stagno. 65 a 77

 di Marco Puccini  articolo letto 43 volte
Promozione. Cecina fa il colpo in casa dell'Acli Stagno. 65 a 77

Cecina - Lucarelli Sport Basket Cecina mantiene la sua imbattibilità nel campionato di Promozione, e la testa della classifica vincendo il big match della quinta giornata che opponeva la formazione rossoblù guidata da Marco Pasquini all’Acli Stagno, giocata sul parquet di Via Cecconi a Livorno. Una gara che ha visto i cecinesi condurre fin dalla prima frazione di gioco e chiudere con un vantaggio di 12 punti, prendendosi anche i complimenti della formazione avversaria. In casa Lucarelli Sport sono stati determinanti la maggiore velocità e tenuta atletica rispetto agli avversari, con giochi a due eseguiti con precisione, che hanno portato a conclusioni abbastanza semplici specialmente nel secondo quarto quando la forbice si è allargata fino a 15 punti, dai 6 che erano stati il distacco nel primo quarto. Dopo l’intervallo l’Acli Stagno ha tentato il tutto per tutto, trovando anche alcune triple da distanza siderale che hanno ridotto lo svantaggio portandolo in singola cifra al 30esimo, ma la formazione rossoblù non ha mai temuto di perdere la leadership della gara. L’ultimo quarto è stato di controllo, ma questo non ha impedito di allungare nuovamente vincendo anche questo parziale. La prossima gara vedrà i rossoblù di nuovo impegnati in casa, mercoledì 15 novembre alle 21.00, quando al PalaPoggetti arriverà la Krypton Livorno, altra squadra di alta classifica per un nuovo scontro diretto.   

Acli Stagno 65 - Lucarelli Sport Basket Cecina 77

Parziali: 12 – 18; 17 – 26; 21 – 15; 15 – 18.

Progressivi: 12 – 18; 29 - 44; 50 – 59; 65 – 77

Il tabellino: Basket Cecina – Giannetti 23, Arzilli, Fratto 14, Brogi, Gambolati 14, Agosti, Cini, Dei, Elmi 10, Popusoi 12, Favilli 4. All: Pasquini – Ass. Vagelli

Acli Stagno – Bonistalli 8, Maltinti, Pistolesi 2, La Placa 4, Barontini 1, Isetto 13, Checchi 18, Bolognini, Venni 9, Montauti 6, Caparrini 4, Casella. All. Puntoni.

Arbitri: Rosselli e Solfanelli