C.Gold. Pielle fa suo il derby con il Don Bosco, 68 a 74

14.01.2019 22:59 di Daniele Domenici  articolo letto 161 volte
C.Gold. Pielle fa suo il derby con il Don Bosco, 68 a 74

Livorno-La Pielle fa suo il derby. Un derby bello, combattuto dove il Don Bosco ha ribattuto colpo su colpo, rimanendo sempre in partita, in tre occasioni ha messo anche la freccia, ma nel finale l’esperienza di Dell’Agnello, Burgalassi, Malvone e Bertolini ha fatto si che la Pielle uscisse dal campo con due punti preziosissimi.

L’avvio di partita è di marca Pielle, con il figlio d’arte Bonaccorsi e Caparano che a fine primo quarto rintuzzano il passivo,  poi ci pensa Malvone con una bomba da 3 , saranno 4 le bombe messe a segno dal “barba” in canotta blu, a chiudere il tempo sul più 4.

Nel secondo quarto il Don Bosco passa per la prima volta in vantaggio, ma la Pielle mette un parziale di otto punti concludendo il primo tempo sul più 7. 

Si apre il secondo tempo con la Pielle ancora avanti, arriva anche l’infortunio allo sfortunato Fantoni, ma  il Don Bosco reagisce, Stolfi inizia a metter una serie di bombe imitato da Ceparano, ed il Don Bosco torna avanti 53-51,  però subito un Dell’Agnello in grande spolvero mette la tripla del contro sorpasso, da li in poi la partita si gioca punto a punto, in un susseguirsi di emozioni. Burgalassi e Dell’agnello guidano la squadra fino al 66-70 , Stolfi mette il canestro del 68-70, poi dell’Agnello fa sfondamento in attacco, la palla torna in mano al Don Bosco che potrebbe pareggiare, Bonaccorsi ci prova in penetrazione, ma Bertolini, prova davvero opaca in fase realizzativa, lo stoppa, poi ci pensa Dell’agnello a trasformare 4 tiri dalla lunetta e metter in cassaforte la partita chiudendo sul 68-74.

Per La Pielle buona la prova di Dell’Agnello, Malvone implacabile da 3 e ottimo in fase difensiva, Burgalassi  che nei momenti decisivi mette canestri importanti, Benini si fa sentire sotto canestro, cosi come di Di Sacco importantissimo nelle rotazioni e autore anche di 4 punti.

Il Don Bosco dal canto suo ha fatto veder un  buon basket e messo in mostra i suoi gioiellini guidati da Stolfi e Fantoni, ottime le prove di Bonaccorsi, Ceparano, Kursonov e Calvi.

Arbitri:

Carlotti di Calcinaia e Uldanck di Pisa

Parziali: 16-20: 30-37; 53-51; 68-74

Don Bosco: Cecchi, Creati 1, Calvi 6, Ense, Bonaccorsi 14, Stolfi 17, Fantoni 4, Casarosa, Bechi, Kursonov 11, Ceparano 15, Paoli. All. Mori

Pielle: Creati, Di Sacco 4, Burgalassi, 14, Dell’Agnello 24, Malvone 12, Bertolini 2, Benini 15, Navicelli 3, Marrucci. All:Da Prato