C.Gold. Don Bosco, troppo forte questo Castel Fiorentino

25.11.2019 08:15 di Daniele Domenici   Vedi letture
C.Gold. Don Bosco, troppo forte questo Castel Fiorentino

Livorno- Niente da fare per i ragazzi del Don Bosco, troppo forte Castelfiorentino che impone la sua forza, fin dalle prime battute,  con un quintetto davvero importante per la C Gold,  indirizzando la partita, gli ospiti con una difesa attenta costringono il Don Bosco, privo di Creati, a soluzioni difficili e nel primo quarto di ragazzi di Aprea segnano solo 9 punti contro i 23 dei Fiorentini.

Castello domina anche sotto canestro netto il divario sul fronte rimbalzi, i rosso blu provano a rientrare in partita nel secondo quarto, ma arrivano solo al -9, nel secondo tempo arriva l’allungo decisivo di Castello che si porta oltre i venti punti di vantaggio e da li in poi diventa pura accademia con gli ospiti che difendono con grande intensità e controllano il match ed il Don Bosco fatica al tiro con percentuali al tiro molto basse, la salvezza comunque non passa da queste partite.

 Don Bosco Livorno: Mori S., Mori A., Bellavista 9, Creati, Onojaife 4, Ense 3, Mencherini 4, Bechi 14, Kuuba 5, Mazzantini 6, Lazzerini, Paoli 5. All. Marco Aprea, Vice Jacopo Venucci, Federico Tosarelli

Castelfiorentino: Zani 14, Pucci 7, Terrosi 11, Scali 9, Verdiani 7, Daly 4, Delli Carri 3, Belli 13, All.Betti

Arbitri: Uldanck e Dori

Parziali: 9-23; 28-40; 38-56; 50-68