C Silver. L'Us Livorno in forma espugna Pescia, 70 a 82

08.10.2018 16:38 di Luigi Astori  articolo letto 61 volte
C Silver. L'Us Livorno in forma espugna Pescia, 70 a 82

Pescia – Prova di forza all'esordio dell'Us Livorno che, pur priva di Bettini, ha espugnato il difficile parquet della Cestistica Pescia, chiudendo sul 70 a 82. La vittoria è stata meritata. L'Unione di coach Sanna ha avuto la meglio, con autorità, sulla squadra di coach Niccolai.

Chiuso il primo quarto sul più 10, la formazione livornese, grazie ai tiri da tre dell'ex libertassino Ristori e alla regia di Vukich, è andata sul più 12, 33 a 45, all'intervallo lungo. Poi, nella ripresa, ha respinto il tentativo di rimonta di Pescia, comunque brava a provarci con l'ex piellino Buzzo. Ma l'Unione, anche grazie a Morucci, Brunelli, Seminara e Volpi, ha chiuso il confronto con 12 punti di vantaggio, 70 a 82, mettendo in evidenza anche Davini e Congedo.

Cestistica Pescia – Us Livorno 70 a 82

Parziali: 12-22, 21-23 (33-45), 19-18 (52-63), 18-19 (70-82)

Cestistica Pescia: Ciervo, Ruggiero 14, Cempini 12, Tealdi 10, Pellicciotti, Meacci 2, Cappellini, Romoli, Bernardi 8, Passaglia 8, Michelotti, Buzzo 16. All. Niccolai.

Us Livorno: Seminara 12, Vukich 4, Davini 9, Volpi 13, Locci, Brunelli 11, Ristori 20, Morucci 7. Congedo 4. All. Sanna.

Arbitri: Magazzini e Canistro.