C Gold. Una Pielle forte in difesa batte Arezzo con pieno merito, 75 a 65

28.10.2019 09:28 di Daniele Domenici   Vedi letture
C Gold. Una  Pielle forte in difesa batte Arezzo con pieno merito, 75 a 65

Livorno - La Pielle vince e convince contro Arezzo, bel banco di prova, comandando la partita dall’inizio alla fine, poche sbavature, un collettivo che dimostra partita dopo partita, di crescere, di metter da parte gli individualismi e di lottare per un unico obbiettivo, portarsi più in alto in classifica.

Parte bene la Pielle con Schiano e con una difesa importante e attenta già dai primi giri di lancetta, il primo quarto già la Pielle avanti di 9, le giocate sono fluide la mano calda, la difesa intensa, gli ospiti che hanno molte bocche da fuoco si tengono in partita con alcuni tiri dalla distanza, ma all’intervallo lungo è 38 a 31.

Il terzo quarto la solita Pielle, che mette il turbo, Arezzo per cinque minuti non trova la via del canestro e la Pielle prende il largo, Baroncelli con due penetrazioni ed una bomba porta al massimo vantaggio a più 20, Arezzo torna sul match con un 10 a 0 di parziale,  ma la Pielle allunga ancora chiudendo a fil di sirena sul +16 con una bomba di Stolfi.

Arezzo nell’ultimo quarto ci prova con orgoglio, mette un altro parziale di 11 a 0, ma la Pielle ancora una volta  risponde stavolta  con dell’Agnello e Magni, poi Burgalassi ruba una palla importantissima e chiude la partita in contropiede.

Bella vittoria, con ancora una volta tutti e dieci gli elementi che hanno partecipato in maniera positiva alla conquista del match, questo può esser una grande forza per provare a contrastare le corrazzate Chiusi e Siena che ospiterà la Pielle domenica, per una partita che si preannuncia bella e ricca di insidie

Tabellino:

Pielle: Stolfi 5, Dell’Agnello 11, Baroncelli  11, Schiano 14, Magni 11, Bonaccorsi 7, Burgalassi 5, Creati 4, Fantoni 7, Di Sacco. All. da Prato

Arezzo: Rodriguez 9, Andreini 2, Cutini 13, Tenev 8, De Bartolo 20, Castelli 6, Giometti 2, Provenzal 5, Calzini, Di Muzzo. All. Milli

Arbitri: Panelli e Venturini 

Parziali: 23-14; 38-31; 58-42