C Gold. Pielle in trasferta ad Agliana

01.02.2019 16:08 di Jari Bulgarelli Twitter:   articolo letto 84 volte
C Gold. Pielle in trasferta ad Agliana

Livorno - La Pielle di Coach Da Prato viaggia alla volta di Agliana per un vero e proprio spareggio play off , palla a due domenica 3 febbraio ore 18.

La compagine nero verde di Tommaso Mannelli è indietro  di 2 punti rispetto ai bianco blu , esattamente 5 in classifica e per Rossi e compagni la  grandissima occasione di appaiare in classifica Burgalassi e soci.

Sarà un match vibrante, perché le 2 formazioni sono tra le più accreditate dagli addetti ai lavori a un finale di stagione che potrebbe regalare grandi gioie ai propri tifosi, Pino Dragons Firenze permettendo .

La Pielle in questo momento si trova in forma eccezionale,  il morale è alle stelle e sicuramente vorrà proseguire il cammino per restare a ridosso della capolista , si presenterà al completo con Benini assente contro Valdisieve e recuperato e un gruppo che Da Prato sta plasmando di domenica in domenica sempre più a suo piacimento.

Tra i protagonisti che ci attendiamo in questa sfida , una menzione è sicuramente  per Falconi autentico trascinatore al debutto e desideroso di confermare che sta benissimo e poi per i soliti Burgalassi, Benini , Dell'Agnello,  Malvone e Creati che in C Gold sono un lusso.

Per battere Agliana ci vorrà il sicuro apporto oltre che dei soliti big anche dei giovani,  che anche se hanno un minutaggio più basso Da Prato li sa rendere al cento per cento e mi riferisco ai noti Navicelli,  Marrucci e Di Sacco.

Il roster pistoiese di Mannelli ha in Rossi un autentico top player per la C, viaggia ha una media di 20 punti a partita, non sono da meno i suoi compagni Bogani e Nieri sempre al di sopra della doppia cifra.

Di solito il quintetto nero verde si presenta in partenza con Tuci , Zaccariello,  Rossi , Bogani e Nieri. Nelle rotazioni da seguire giovani interessanti come De Leonardo , Cavicchi e Razzoli.

Nelle ultime ore la Endiasfalti Agliana si è pure rinforzata ,occhio al playmaker Tommaso Sollitto classe ‘95 , se ne dice un gran bene e la sua scheda tecnica parla di 10 punti di media a gara in B l'anno scorso ad Alessandria.

Ma la Pielle delle ultime domeniche è un rullo compressore , gioca una grande pallacanestro e lottera’ alla grandissima per uscire vittoriosa in terra pistoiese , molti i sostenitori bianco blu che seguiranno in massa i propri beniamini per sognare un altro trionfo .