C Gold. Pielle in trasferta a Firenze contro Olimpia Legnaia

18.02.2019 14:07 di Jari Bulgarelli Twitter:    Vedi letture
C Gold. Pielle in trasferta a Firenze contro Olimpia Legnaia

Livorno - Domani alle 21 , al Palafilarete di Firenze , la Pielle scendera’ in campo per affrontare l’Olimpia Legnaia, in un match da vincere a tutti i costi.

L’incontro chiuderà una giornata nella quale il Pino Firenze si è confermata squadra schiacciasassi , ancora imbattuta, con Filippi e Poltronieri autentici mattatori a Lucca nell’overtime ; sinceramente la sconfitta interna dei lucchesi è uno di quei risultati che non possono non far piacere agli uomini di Da Prato, sempre che tornino vincenti da questa trasferta delicata in terra fiorentina.

La Pielle è reduce da una vittoria pesante contro Castelfiorentino ma il gioco a mio avviso non è stato dei migliori , per espugnare Legnaia ci vorranno cuore , grinta e percentuali al tiro migliori, ma soprattutto ritrovare Bertolini e Dell'Agnello non pervenuti domenica scorsa.

I biancoblu sapendo già i risultati degli altri cercheranno subito di far la voce grossa , Falconi sarà il solito leader , insieme ai vari Benini, Creati,  Malvone e a un Burgalassi a mio parere migliore in campo l'altra settimana.

Dai giovani ci aspettiamo di più da Navicelli,  e un minutaggio più ampio se la gara lo permetterà da Marrucci e Di Sacco.

In casa fiorentina coach Riccardo Zanardo carichera ‘ a mille i gialloblu,  squadra insidiosa , con ottime individualità tra cui spiccano le due guardie Mascagni e Bandinelli e l'ala Scali , ma soprattutto una difesa tra le migliori del campionato , insieme ad altri elementi interessanti come Nardi, Corzani, Conti e Del Secco.

Uscire vittoriosi sarebbe un ottimo viatico per il proseguo del campionato per Burgalassi e compagni , in vista di un altro scontro diretto domenica prossima alle 18 contro la Bama Altopascio.

Anche se si giocherà infrasettimanale,  non mancherà il solito supporto degli splendidi tifosi piellini , roba da fare invidia a tante società dei piani superiori . Arbitreranno l’incontro il duo composto da Andrea Panelli di Montecatini Terme e Daniele Uldanck di Pisa.