C Gold. Pielle in casa contro Valdisieve Pelago

25.01.2019 15:56 di Jari Bulgarelli Twitter:   articolo letto 88 volte
C Gold. Pielle in casa contro Valdisieve Pelago

Livorno - La Pielle domenica 27 gennaio ore 18 torna al Palamacchia ospitando il Valdisieve Pelago Basket, lo farà con il morale alle stelle grazie alla quarta vittoria consecutiva e a un gruppo sempre più in forma e deciso a scalare posizioni in classifica.

I ragazzi di Da Prato sono reduci da una splendida affermazione esterna , un vero trionfo dopo l’overtime a Lucca , che rimarrà indelebile nei tifosi piellini che erano presenti in trasferta e quelli che la gara l'avranno seguita in diretta facebook.

La vittoria è stata fondamentale in ottica play off e scontro diretto in caso di arrivo a pari punti,  in più Burgalassi e soci hanno dimostrato di non mollare mai anche sotto di 22 lunghezze , che avrebbero ammazzato chiunque ma non lo splendido roster biancoblu.

Ad alimentare sogni di promozione c'è il regalo del Presidente Burgalassi,  che ha voluto aumentare la rosa con un elemento di categoria superiore , quel Luca Falconi guardia /ala che l'anno scorso in B con l’ Ltc San Giorgio di Legnano ha chiuso con quasi 12 punti di media a partita nella regular season.

Ora occorre insistere  e l’avversario di scena domenica è sulla carta abbordabile,  Valdisieve viaggia nella parte medio bassa della classifica , reduce da una sconfitta a sorpresa casalinga contro Legnaia condita da una prova opaca , ma di certo non verra’ a fare la vittima sacrificale , sarà bene prepararsi al meglio per non incappare in brutte sorprese contro gli uomini di Pescioli.

La Pielle sarà al gran completo eccetto il solito Loni con l'aggiunta però di Falconi ultimo arrivato in casa biancoblu , i biancoverdi invece non avranno defezioni e saranno pronti a riscattarsi dopo la debacle interna , da tenere d'occhio Occhini, Cianchi, Rossi , Niccoli e Coccia ma soprattutto Municchi capace di esaltarsi contro Castelfiorentino e invece non pervenuto contro Legnaia.

In casa biancoblu ci aspettiamo un grande Dell'Agnello che dovrà  ripetere la gara del derby contro il Don Bosco e non quella così così a Lucca , il solito apporto di Bertolini, Benini, Creati, Burgalassi , Malvone e quello dei giovani sempre più al centro del progetto di Da Prato.

La Fip ha scelto ad arbitrare questa gara il duo composto da Biancalana di San Giuliano Terme e Baldini di Castelfiorentino .

Non resta che riempire il Palamacchia , ma i tifosi piellini non hanno bisogno di appelli , saranno presenti in massa a spingere al massimo Burgalassi e compagni .