C Gold. Pielle in casa contro Valdarno

23.11.2018 14:58 di Jari Bulgarelli Twitter:   articolo letto 54 volte
C Gold. Pielle in casa contro Valdarno

Livorno -

Poco più di 48 ore e si torna in campo per la Pielle di coach Da Prato, domenica sfiderà al Palamacchia ore 18 la Synergy Bk Valdarno. 

Match sulla carta abbordabile, ma l'insidie sono dietro l'angolo, guai sottovalutare la truppa di Andrea Masini. 

I bianconeri verranno in terra labronica per disputare la gara della vita , inoltre saranno euforici per la vittoria ottenuta contro Legnaia e non potranno regalare niente in quanto in classifica hanno solo 4 punti.

La Pielle dovra ' proseguire il trend positivo, dopo aver espugnato San Vincenzo  ( tenuto al punteggio più basso in stagione ), aver recuperato due elementi insostituibili come Dell'Agnello e Malvone e aver capito di essere una buona squadra in grado di far punti ovunque. 

Mancherà all'appello ancora Jacopo Loni , in via del definitivo recupero che si spera coincida con la trasferta di Montevarchi della prossima settimana. 

Guardiamo al presente , alla voglia di Burgalassi e compagni di restare in scia del duo di testa , formato da Castelfiorentino e Pino Firenze,  alla difesa impenetrabile vista domenica scorsa , al sicuro appoggio che daranno tutti sia i soliti Benini, Bertolini, Creati,  Dell'Agnello e il recuperato Malvone e anche la voglia di sempre di mettersi in luce dei giovani Navicelli, Marrucci e Di Sacco. 

Dall'altra parte coach Masini disegnera ' una Synergy robusta sottocanestro, affidandosi alla vena realizzativa di Trillo'  ( 18 punti contro Legnaia ), al miglior tiratore al momento dei bianconeri ovvero Brandini, che viaggia a una media di 14 punti, all'esperienza di Corsi classe 1986 ma sempre in piena forma e ad un gruppo che non molla mai.

E allora non resta che riempire il Palamacchia , restare al fianco della truppa di Andrea Da Prato e incitarla al massimo verso una vittoria che sarebbe fondamentale in ottica futura.