C Gold. Pielle attende Altopascio per continuare la striscia positiva

22.02.2019 18:09 di Jari Bulgarelli Twitter:    Vedi letture
C Gold. Pielle attende Altopascio per continuare la striscia positiva

Livorno - La Pielle domenica 24 febbraio alle ore 18, affronterà in casa una squadra da prendere con le molle, la Bama Altopascio di coach Novelli.

Sarà una gara dove il pronostico è tutto dalla parte di Burgalassi e soci ma l’avversario è in piena corsa play off,  di certo non potrà essere una semplice passeggiata.

I biancoblu di Da Prato sono reduci da una netta affermazione in trasferta contro l ’Olimpia Legnaia , il morale è molto alto e non potrebbe essere altrimenti vista la classifica , ma nel roster di partenza purtroppo non ci sarà Dell’Agnello, alle prese con il solito problema al ginocchio che necessitera ’ di 3 settimane di riposo.

È stata senza dubbio una bella vittoria quella ottenuta in terra fiorentina, nella quale hanno spiccato le ottime prove di Creati,  Burgalassi e Falconi e anche dei giovani Di Sacco e Navicelli ampiamente sopra la sufficienza.

Positive ma non esaltanti le prestazioni di Bertolini , Malvone e Benini , dalla quale ci aspettiamo di più già dalla gara di domenica.

E siamo sicuri che tutti risponderanno alla grande per blindare il secondo posto, per far capire a Firenze e Lucca che la Pielle c'è e ci sarà fino alla fine.

In casa lucchese di sicuro coach Novelli carichera ‘ al massimo i rosablu che verranno al Palamacchia per disputare la gara della vita, guidati da capitan Cappa , un ala classe ‘83 che in C Gold. può giocare ad occhi chiusi e soprattutto da Baroncelli anch’esso ala che se indovina la serata sono dolori, viaggia a quasi 16 punti di media in regular season.

Ma è tutto il roster a disposizione di Novelli che preoccupa coach Andrea Da Prato ,ci sono  molti elementi interessanti tra cui spiccano i 2 playmaker Lombardi e Pantosti , la guardia Orsini, i vari Meucci , Riccio e l'altro uomo d'esperienza in rosa De Falco .

Non ci resta che riempire il Palasport di via Allende ,per sostenere Burgalassi e compagni e spingerli ad un successo fondamentale in ottica futura.

La Fip per questo incontro importante, in chiave play off , ha scelto il duo composto da Luppichini di Viareggio e Corso di Pisa.