C Gold. La Pielle torna al successo contro Legnaia, 70 a 65

05.11.2018 09:25 di Jari Bulgarelli Twitter:   articolo letto 87 volte
C Gold. La Pielle torna al successo contro Legnaia, 70 a 65

LIVORNO - Davanti a circa 500 spettatori la Pielle rialza la testa e incamera 2 punti importanti nonostante gli infortuni .

Battere Legnaia risolleva il morale dopo 2 sconfitte consecutive e fa preparare al meglio la doppia trasferta a Altopascio e San Vincenzo a coach Da Prato .

Partire sempre senza 3 titolari forti come Malvone ,Dell'agnello e Loni non è semplice ma aver impostato una gara tutta cuore e difesa è risultata l'arma vincente per Burgalassi e compagni. 

Il primo quarto si chiude con una supremazia fiorentina di 4 punti grazie all'ottima vena di Conti e compagni e un Corzani migliore dei suoi .

Nel secondo quarto è l'equilibrio a farla da padrone,  si lotta punto a punto ma è sempre Legnaia a chiudere avanti di 1 all'intervallo lungo.

Al rientro non cambia niente se non una lotta sempre più aspra, dove i gialloblu di Zanardo difendono duro e la Pielle ribatte colpo su colpo . Cambia alla fine del tempino il punteggio con i biancoblu avanti di 1 53-52.

L' ultimo quarto è un monologo Pielle all'inizio fino a 5 minuti dal termine con il massimo vantaggio +8 ma poi un parziale di 0-7 riporta Legnaia sotto fino al - 1 . Ci pensano Bertolini e Navicelli a risolvere tutto e a far felici i tifosi piellini .

Pielle Livorno - Legnaia Firenze 70 a 65

Pielle Livorno: Creati 4, Di Sacco, Bianchi ne ,Burgalassi 22, Navicelli 6, Bertolini 14,  Baia ne ,Nannipieri ne ,Portas Vives ne, Marrucci 7, Benini 17. All. Andrea Da Prato. 

Legnaia Firenze: Bandinelli 9, Fusillo ne, Conti 8, Cambi ne, Lorbis Abrigo Fred Cleyton 3, Scali 8, Nardi 10, Del Secco 4, Rosi, Corzani 15, Mascagni 8. All. Riccardo Zanardo. 

Arbitri: Michele Marinaro di Cascina e Marco Piram di Campiglia Marittima.