Serie C, il punto. Sorpasso del Siena in vetta, punti pesanti per Alessandria e Giana

 di Francesco Massei Twitter:   articolo letto 171 volte
© foto di Federico De Luca
Serie C, il punto. Sorpasso del Siena in vetta, punti pesanti per Alessandria e Giana

Livorno – L’ottava giornata del campionato di serie C, regala al girone A, una nuova capolista: il Siena infatti, complice anche il pareggio interno del Livorno con l’Arezzo (1 a 1 al Picchi), espugna il Nespoli di Olbia e balza in testa alla classifica. A regalare i tre punti ai bianconeri, sono le reti di Marotta e Guberti, alle quali risponde inutilmente Ragatzu su rigore. Sempre nelle zone alte della graduatoria, continua a recuperare terreno anche il Pisa di Gautieri, che esce dal derby del Foro con la Lucchese, con un preziosissimo pareggio; cadono a sorpresa invece, Viterbese e Piacenza, sorpassate in classifica proprio dai neroazzurri toscani. Se i laziali perdono di misura con il Monza, i biancorossi tornano a casa con un pesante tris sulle spalle, maturato per vie di un rinato Pontedera, al primo successo stagionale. Prima gioia dell’anno anche per l’Alessandria, che vince in casa nel match odierno con il Prato: a decidere la sfida, il rigore segnato da Marconi allo scadere. Bene, anzi benissimo, anche la Giana Erminio, che tra le mura amiche, rifila ben tre reti ad una irriconoscibile Pistoiese, ormai in astinenza da tre punti. Infine, da segnalare il pareggio tra Pro Piacenza e Cuneo, prossimo avversario degli amaranto, e l’ennesima sconfitta del Gavorrano, questa volta per mano dell’Arzachena. I sardi infatti, violano lo Zecchini con un sonoro 4 a 1.

RISULTATI

Gavorrano-Arzachena 1-4

Alessandria-Prato 1-0

Lucchese-Pisa 1-1

Viterbese-Monza 0-1

Giana Erminio-Pistoiese 3-0

Olbia-Siena 1-2

Pontedera-Piacenza 3-0

Pro Piacenza-Cuneo 1-1

Livorno-Arezzo 1-1

Riposa: Carrarese

 

Classifica: Siena 18, Livorno 17, Pisa 15, Viterbese 15, Olbia 14, Piacenza 13, Monza 12, Carrarese 12, Arzachena 12, Lucchese 11, Arezzo 10, Cuneo 9, Pistoiese 9, Giana Erminio 8, Alessandria 7, Pro Piacenza 6, Pontedera 5, Prato 5, Gavorrano 0.