Serie C, il punto. Il Livorno vince ed allunga ancora, Siena e Pisa non si fanno del male

 di Federico Bimbi Twitter:   articolo letto 154 volte
Serie C, il punto. Il Livorno vince ed allunga ancora, Siena e Pisa non si fanno del male

Anche l’ultimo turno del 2017, per il girone A, va in archivio. A sorridere è, ancora, il Livorno di Sottil che, battendo 2 a 0 al Picchi il fanalino di coda Prato, sfrutta il pari a reti bianche del Franchi tra Siena e Pisa per portarsi a ben dodici punti di vantaggio dai bianconeri. Gli uomini di Mignani devono ancora recuperare una partita ma, tuttavia, devono registrare l’aggancio alla seconda posizione della lanciatissima Viterbese. I laziali, infatti, hanno battuto di misura in casa l’Arzachena ed hanno, così, raggiunto il secondo posto scavalcano anche il Pisa di Pazienza che chiude l’anno solare addirittura quarto in classifica. In bassa zona play-off, fondamentali successi casalinghi per Monza ed Olbia che regolano, rispettivamente, Pistoiese (3-1) e Gavorrano (4-3) e si assestano in compagnia al quinto posto. Perde 4 a 2 la Giana in casa dell’Arezzo, con i granata che scalano tre posizioni, tallonando in classifica gli stessi lombardi e la Carrarese di Baldini, uscita vittoriosa per 1 a 0 dalla trasferta del Garilli contro la Pro Piacenza. Il Pontedera fa suo il derby contro la Lucchese, superando i rossoneri 3 a 2, risultato che permette ai granata di uscire dalla zona play-out. Appena sopra la linea di galleggiamento resta il Piacenza, battuto di misura 1 a 0 nello scontro diretto di Cuneo. I piemontesi, adesso, possono restare agganciati al treno salvezza, cosa molto più impegnativa per Gavorrano e Prato distaccate, rispettivamente, sette ed otto punti proprio dal Cuneo terz’ultimo. Per le due compagini toscane, infatti, queste prime ventuno giornate di campionato hanno detto che serve qualcosa in più per ambire alla salvezza diretta.

RISULTATI VENTUNESIMA GIORNATA:

Arezzo – Giana 4-2

Cuneo – Piacenza 1-0

Monza – Pistoiese 3-1

Olbia – Gavorrano 4-3

Siena – Pisa 0-0

Pro Piacenza – Carrarese 0-1

Viterbese – Arzachena 1-0

Livorno – Prato 2-0

Pontedera – Lucchese 3-2

Riposava: Alessandria

CLASSIFICA DOPO VENTUNO TURNI:

Livorno 49; Siena 37; Viterbese 37; Pisa 36; Olbia 30; Monza 30; Giana Erminio 29; Carrarese 28; Arezzo 27; Pistoiese 26; Lucchese 24; Alessandria 24; Arzachena 24; Pontedera 24; Piacenza 23; Pro Piacenza 21; Cuneo 20; Gavorrano 13; Prato 11.