Serie B, il Collegio di garanzia del Coni rinvia la sentenza

07.09.2018 22:47 di Marco Ceccarini  articolo letto 300 volte
© foto di Antonio Vitiello
Serie B, il Collegio di garanzia del Coni rinvia la sentenza

Roma - Oggi era il giorno in cui doveva essere definito l'assetto del prossimo campionato di Serie B, invece è stato tutto rimandato, almeno fino a  lunedì 10, forse a martedì 11 settembre. Il Collegio di garanzia dello sport del Coni, infatti, non ha emesso alcuna sentenza. A chiedere di essere ammessi al campionato cadetto sono sei club: Entella, Novara, Pro Vercelli, Ternana, Siena e Catania. Il Collegio è chiamato a stabilire se deve essere confermato il campionato a 19 squadre o se deve essere ripristinata la formula a 22 squadre.

Il presidente del Collegio di garanzia, Franco Frattini, ha affermato: "Oggi abbiamo ascoltato, rifletteremo. Credo che tra lunedì sera, massimo martedì mattina, decideremo in via definitiva".

Il motivo del rinvio, secondo quanto si apprende, sarebbe legato alla molta documentazione pervenuta e alle articolate argomentazioni presentate dalle società interessate. Il Collegio del Coni ha pertanto deciso di posticipare la sentenza, anche se nelle prossime ore potrebbero esserci delle indiscrezioni.