L’ex amaranto Cristiano Piccini convocato in Nazionale

08.10.2018 17:35 di Luca Aprea Twitter:   articolo letto 279 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
L’ex amaranto Cristiano Piccini convocato in Nazionale

Coverciano – In amaranto non lasciò il segno ma da allora Cristiano Piccini ne ha fatta di strada. Trovata la fortuna in terra iberica l’ex terzino del Livorno oggi ha trovato, grazie all’infortunio di Danilo D’Ambrosio, perfino una convocazione in maglia azzurra in vista dei prossimi impegni della Nazionale contro Ucraina (amichevole) e Polonia (Nations League).

Arrivato a Livorno nella stagione 2013-14 in prestito dalla Fiorentina (società in cui è cresciuto e con cui ha esordito in A) e reduce da una stagione allo Spezia il terzino sinistro toscano giocò in maglia amaranto 20 partite nella massima serie. Al termine della stagione terminata con l’ultimo posto e la conseguente retrocessione il difensore tornò alla casa base viola senza però disputare neanche un minuto in maglia viola: spedito al Betis Siviglia, al tempo militante nella seconda divisione spagnola, in Andalusia Piccini trova il suo Eldorado, tre stagioni ad alti livelli che valgono la chiamata prima dello Sporting Lisbona (con cui calca anche il prestigioso palcoscenico della Champions League) e poi del Valencia, squadra in cui Piccini milita tuttora. E con cui si è guadagnato l’improvvisa chiamata del ct Roberto Mancini.