VERSIONE MOBILE
  Giovedì 26 Febbraio 2015  
ALTRO CALCIO
CHE VOTO PER IL MERCATO INVERNALE DEL LIVORNO
  
  
  

ALTRO CALCIO

La Pro Livorno elimina il Pisa Sc e continua l'avventura in Coppa Italia

20.09.2012 11:20 di Giacomo Bartoli  articolo letto 362 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

San Giuliano Terme - La Pro Livorno Sorgenti ottiene un paregggio importante contro il Pisa Sporting Club e in virtù del 2-0 ottenuto al Magnozzi prosegue la sua   avventura in coppa Italia. Il 17 ottobre in garà unica la squadra livornese affronterà la vincente di Pescia Uzzanese-Lammari. Ciricosta ha effettuato un po di turn-over in vista anche del campiobnato,giornata di riposo per Sannino, spazio a Spagnoli che si è reso protagonista con due belle parate,riposo precauzionale per Frediani che risente ancora della botta al piede.Fuori anche Arbulla ed Ercoli. Nel primo tempo la squadra di Ciricosta è molto piu autoritaria dei locali,e grazie al centrocampo infoltito  di molti giovani crea pericoli nella manovra e in fase difensiva efficace il pressing che costringe gli avversari a chiudersi. Al 16’ però il Pisa si porta in vantaggio su un calcio d’angolo. Casinelli salta piu in alto di tutti, Spagnoli si supera ma non può nulla quando sulla respinta giunge Di Gaddo e la mette dentro. La Pls non ci sta e reagisce con orgoglio e tre minuti piu tardi pareggia. Barnini salta con disinvoltura i due centrali pisani, serve un assist al bacio per Lambardi che in corsa al volo batte Cappagli. La seconda parte del match non offre occasioni degne di nota. La Pro livorno Sorgenti intelligentemente si limita a gestire il risultato con il possesso palla. Lçe due squadre si affronteranno domenica per il quarto turno del campionato di Eccellenza.
    Pisa: Cappagli, Guidi, Passariello, Minonne ( 72’ Barletta) Baroni, Di gaddo, Casino, Mazzucca, Tamberi (46’ Beltramme) Corsinelli, Ciampi ( 60’ Giacovelli) A disposizione:  Pioli,  Coluccini, Colombani,Pellegrini All. Roventini
Pro Livorno Sorgenti: Spagnoli, Postolache, Vannucci ( 46’ Rossi G.) Falleni,
Filippi (76’ Ercoli) Sgariglia, Domenichini, RossiF., Barnini, Colombo (46’ Arbulla) Lambardi. A disposizione:  SanninoFrediani Rivecci All. Ciricosta
Marcatori: 16’ Di Gaddo(PI),19’Lambardi(Pls)
Arbitro: Baschieri di Lucca


Altre notizie - Altro Calcio
Altre notizie
 

L'AMARO CALICE DELLA FESTA GUASTATA

Livorno - Immeritata e dolorosa sconfitta del Livorno nella partita interna dedicata al Centenario amaranto. Non è servita una prestazione generosa per venire a capo dell'Avellino, squadra tosta, agonisticamente cattiva, ma anche parecchio fortunata. Un vero peccato pe...

PRIMAVERA. BRUNI NEL POSTGARA DI PALERMO-LIVORNO

Palermo - Sconfitta per gli amaranto a Palermo, che contro i rosanero non giocano una delle migliori prestazioni...

SPORT FLASH EDIZIONE DI VENERDÌ 27 GIUGNO

Livorno - Nella pagina sportiva del Gr Livorno di oggi, trasmesso da Radio Flash in collaborazione con Amaranta.it, si parla...

ECCELLENZA. IL PIOMBINO BLOCCA ANCHE IL GHIVIBORGO

Piombino - Neanche il GhiviBorgo, come Viareggio e Camaiore, riesce a sfondare la Maginot del Piombino, che continua a...

SERIE C. LIBERTAS, FINALE AMARO A FUCECCHIO

Fucecchio - Manca il fiato per fare la volata ed alla fine la Libertas cede quasi sulla fettuccella del traguardo alla...

ATLETICA. BUSSOTTI FA IL BIS, È CAMPIONE ITALIANO INDOOR ANCHE SUGLI 800

Padova - Joao Bussotti fa doppietta e si laurea campione italiano anche negli 800 metri. Strepitosa è stata la gara...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Febbraio 2015.
 
Carpi 52
 
Bologna 47*
 
Avellino 45
 
Livorno 43
 
Vicenza 43
 
Frosinone 41
 
Spezia 39
 
Virtus Lanciano 37
 
Pescara 36
 
Perugia 36
 
Ternana 35
 
Bari 33
 
Pro Vercelli 33
 
Trapani 33
 
Modena (-1) 30
 
Latina 30
 
Cittadella 30
 
Virtus Entella 30
 
Brescia 29
 
Catania (-1) 28
 
Varese 28*
 
Crotone 25
Penalizzazioni
 
Bologna -1
 
Varese -3

   Amaranta Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.