Eccellenza, playoff. Piombino a Gavorrano per coltivare il sogno della "D"

 di Francesco Massei Twitter:   articolo letto 88 volte
Tifosi del Piombino
Tifosi del Piombino

Piombino – Ad un giorno dalla sfida di Gavorrano, il Piombino si appresta a giocare la più importante partita della storia recente del club nerazzurro. Gli uomini di Sebastiano Miano infatti, domani affronteranno sul neutro di Gavorrano il Roselle, squadra che ha chiuso la stagione regolare al secondo posto proprio sopra l’Atletico, e per questo potrà contare su due risultati su tre, con il pareggio che varrebbe il passaggio del turno solo dopo la disputa dei tempi supplementari. D’altro canto però, il Piombino sarà spinto da un nutrito gruppo di tifosi, i quali ieri sono andati a caricare la squadra impegnata nell’allenamento pomeridiano; si stima che potrebbero essere almeno 400 i sostenitori nerazzurri che invaderanno lo stadio maremmano. La sfida di domani comunque, sarà decisiva per continuare ad alimentare il sogno serie D dei due club: chi uscirà vincente da Gavorrano, dovrà affrontare altri due turni ad eliminazione diretta con andata e ritorno, il primo dei quali contro il Fabriano Cerreto, formazione anconetana vincitrice dei playoff marchigiani.