Eccellenza, playoff. Finisce la favola del Piombino, il Roselle vince 2 a 0 e va agli spareggi nazionali

 di Francesco Massei Twitter:   articolo letto 131 volte
Eccellenza, playoff. Finisce la favola del Piombino, il Roselle vince 2 a 0 e va agli spareggi nazionali

Gavorrano (GR) – Niente da fare. Il Piombino perde 2 a 0 sul neutro di Gavorrano, e dice addio alle speranze di promozione in serie D. Spinti da 300 calorosissimi tifosi, i nerazzurri non riescono nell’impresa di battere il Roselle, terminando così una comunque ottima stagione sportiva. La formazione di Seba Miano infatti, era chiamata ad un solo risultato, la vittoria, mentre i grossetani potevano contare, per il passaggio del turno, anche sul pareggio solo dopo i tempi supplementari. A complicare le cose però, il vantaggio raggiunto dalla squadra maremmana al 31’ con un colpo di testa di Vento, sugli sviluppi di un calcio d’angolo; nel finale di tempo, Papa ha l’occasione del pareggio, con un tiro che termina a lato di pochissimo. Al rientro dall’intervallo, il Piombino accusa lo svantaggio, e Quarta viene espulso per doppia ammonizione, complicando così i piani di rimonta dei nerazzurri, che però non si scoraggiano e sotto di un uomo, continuano a ricerca il pareggio senza successo. Nel finale, con la squadra piombinesi rivolta in attacco, il Roselle ne approfitta, chiudendo la partita e la qualificazione agli spareggi nazionali, con il secondo gol odierno di Vento. A pochissimi minuti dal termine, da segnalare anche l’espulsione dei due fratelli Rocchiccioli. La stagione del Piombino si chiude dunque con un pizzico di rammarico, ma anche con gli applausi del tifo nerazzurro arrivato in massa a Gavorrano.

Roselle-Atletico Piombino 2-0

Roselle: Di Roberto, Bartalucci, Del Nero, Ciolli, Mesinovic, Raito, Faenzi, Gorelli, Vento, Consonni, Nieto. A disp.: Cipolloni, Franchi, Rosati, Ferrari, Saloni, Cosimi, Dell'Aversana. All.: De Masi.

Atletico Piombino: Rizzato, Del Gratta, Quarta, Gherardini, Fatticcioni, Rocchicchioli T., Poggi, Luci F., Papa, Pellegrini, Rocchicchioli I.. A disp.: Favilli, Cecchini, Luci A., Giudici, Serri, Catalano, Barbieri. All.: Miano.

Arbitro: Lorenzo Maccarini di Arezzo, (Pietro Casale di Siena Simone Marconi di Lucca)

Reti: 31' Vento, 92' Vento.