Eccellenza. Piombino sfortunato non va oltre il pari con il Cuoiopelli, 1 a 1

 di Francesco Massei Twitter:   articolo letto 317 volte
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Eccellenza. Piombino sfortunato non va oltre il pari con il Cuoiopelli, 1 a 1

Piombino - Pareggio sfortunato per l’Atletico Piombino, che in un Magona ben affollato, non va oltre l’1 a 1 con l’acerrima rivale Cuoiopelli. In una partita equilibrata sin dall’inizio, i nerazzurri riescono a sbloccare l’incontro al 12’ della ripresa, quando Papa riceve il pallone dalla sinistra e, con una zampata, batte l’estremo difensore Poli. I piombinesi sembrano a quel punto avere il controllo della partita, ma al 37’, su una contestatissima azione dei pisani, Niccolai trovai il gol del pareggio in maniera piuttosto dubbia e rocambolesca. Allo scadere i padroni di casa sfiorano il gol del nuovo sorpasso, con Catalano che, davanti a Poli, colpisce la traversa. Il Piombino, con il terzo pareggio in tre partite, si porta al decimo posto in classifica. E adesso si prepara alla trasferta di prossima domenica sul campo del fanalino di coda Camaiore.