Eccellenza. Piombino sfortunato, il Cenaia vince 0 a 1

 di Francesco Massei Twitter:   articolo letto 121 volte
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Eccellenza. Piombino sfortunato, il Cenaia vince 0 a 1

Piombino - Non sembra avere fine il momento “no” dell’Atletico Piombino, sconfitto 0 a 1 in casa dal Cenaia. Può dirsi sfortunata la formazione nerazzurra, visto che per lunghi tratti era stata padrona della gara, colpendo anche una traversa con Pirone allo scadere della prima frazione: al 31’ del secondo tempo, arriva la beffa con i pisani, che si portano in vantaggio grazie al gol in acrobazia di Pellegrini. A incontro finito, da segnalare le due pesanti espulsioni di Rizzato e Quarta, che salteranno inevitabilmente il prossimo match contro il Pietrasanta. Piombino che con questa sconfitta, la seconda in sette partite, deve rimandare nuovamente l’appuntamento con la prima vittoria stagionale, ma soprattutto constatare la terzultima posizione con appena cinque punti.

Atletico Piombino: Rizzato, Luci A., Quarta, Gherardini, Fatticcioni, Rocchiccioli T., Serri, Luci F., Pellegrini, Pirone, Papa. A disp.: Favilli, Del Gratta, Busdraghi, Giudici, Catalano, Poggi, Rocchiccioli, I. All.: Miano.

Cenaia: Serafini, Rossi, Stagi, Marcon, Hepaj, Signorini, Remedi, Fabbrini, Bruzzone, Gamba, Pellegrini. A disp.: Simoncini, Di Cocco, Maio, Della Valle, Giari, Hemmy, Tognetti. All.: Macelloni.

Arbitro: Federico Masotti di Empoli, (Maicol Cinotti e Martina Corsini di Livorno)

Reti: 75' Pellegrini