Eccellenza. La Pro Livorno espugna il campo del Cecina, 1 a 3

05.11.2018 23:26 di Alex Turrini  articolo letto 69 volte
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Eccellenza. La Pro Livorno espugna il campo del Cecina, 1 a 3

Venturina - Il derby è andato alla Pro Livorno. Il Cecina, che in questo periodo sta giocando le partite casalinghe al Santa Lucia di Venturina, ha alzato bandiera bianca, 1 a 3, contro la Pro Livorno Sorgenti, che si è imposta con autorità,condannando i rossoblu alla seconda sconfitta consecutiva.

In vantaggio già al 1' con Pellegrini, i biancoverdi sono stati raggiunti dallo Sporting Cecina al 14' con Bigazzi su rigore. La partita è stata equilibrata fino a quando, al minuto 35, l'espulsione di Ghelardoni ha lasciato la squadra di Brontolone in dieci uomini. Inevitabile, al 10' della ripresa, il raddoppio della Pro Livorno con Rossi. E in chiusura, al minuto 42, su penalty Quilici ha realizzato il terzo gol della Pro Livorno.

Cecina: Frongillo, Serini, Zoppi, Dellaversana (27' st Biondi), Cosimi, Modica, Campisi (18' st Rigoni), Ghelardoni, Fabbri, Bigazzi, Taraj (18' st Padroni). A disp. Cappellini, Pagliai, Lorenzini, Gronchi, Pellegrini, Giannini. All. Brontolone.

Pro Livorno: Sannino, Spagnoli, Vannucci (20' st Quilici), Falleni, Salemmo, Filippi M, Filippi F (30' st Bulzi), Gazzanelli (10' st Pirone), Pellegrini (35' st Bernardoni), Petri, Rossi (15' st Zonch). All. Niccolai.

Arbitro: Labruna di Pontedera.

Reti: 1' pt Pellegrini, 14' Bigazzi (rig), 11' st Rossi, 42' Quilici (rig).