Eccellenza. Il Piombino non si ferma più, Urbino Taccola battuto 3 a 1

 di Francesco Massei Twitter:   articolo letto 77 volte
Eccellenza. Il Piombino non si ferma più, Urbino Taccola battuto 3 a 1

Piombino – Sogna il Piombino. Sì perché nell’incontro giocato oggi, l’Atletico Piombino batte 3 a 1 l’Urbino Taccola, trovando la quarta vittoria negli ultimi cinque match disputati, che permette ai nerazzurri di piazzarsi in sesta posizione, a solo un punto dalla zona play-off. Partita davvero divertente quella giocata oggi allo Stadio Magona: al 16’, un traversone di Luci che si trasforma in un tiro, batte il colpevole portiere pisano, per l’1-0 piombinese. Appena dieci minuti più tardi però, l’Urbino Taccola rimette in parità il tabellino, grazie alla rete di Hemmy, il quale riesce a trasformare in rete una confusionaria azione da calcio d’angolo. Prima della fine del primo tempo, la formazione di Miano rimane in dieci: a lasciare anticipatamente il terreno di gioco, è Giudici, colpevole secondo l’arbitro Lencioni di un piccolo “buffetto” ad un giocatore della formazione avversaria. Nonostante la superiorità numerica, la squadra ospite non riesce a prendere in mano il pallino del gioco, ed al 55’ arriva il gol del sorpasso dell’Atletico, firmato dal solito Pirone. Nel finale, anche l’Urbino Taccola rimane in dieci, e sulla punizione scaturita dal fallo da rosso, Rocchiccioli batte con un preciso sinistro l’estremo difensore ospite, siglando il definitivo 3 a 1. Meritato riposo per l’Atletico, che la prossima settimana giocherà a Carrara contro la Marina La Portuale, attuale quarta forza di questo campionato, in una partita che dirà davvero tanto sulle reali ambizioni di questo sorprendente Piombino.

Atletico Piombino – Urbino Taccola 3-1

Atletico Piombino: Rizzato, Luci A., Quarta, Gherardini, Fatticcioni, Rocchiccioli T., Catalano, Luci F., Pellegrini D., Pirone, Giudici. A disp.: Favilli, Del Gratta, Busdraghi, Rocchiccioli I., Serri, Poggi, Papa. All.: Miano.

Urbino Taccola: Mansani, Puleo, Mattiello, Dal Poggetto, Hemmy, Casali, Sammuri, Dughetti, Vaglini, Benedetti, Bova. A disp.: Frassi, Ambrosio, Coscetti, Ghimenti, Naldini, Landi, Lici. All.: Rocca.

Arbitro: Giacomo Lencioni di Lucca, (Leonardo Canali di Viareggio e Stefano Berria di Livorno)

Reti: 16' Luci F., 26' Hemmy, 55' Pirone, 83' Rocchiccioli T.