Arbitri, posticipato al 15 ottobre l'avvio del corso dell'Aia

09.10.2018 09:49 di Jari Bulgarelli Twitter:   articolo letto 126 volte
Arbitri, posticipato al 15 ottobre l'avvio del corso dell'Aia

Livorno - Quella di Livorno è da sempre una terra di sportivi. Ed anche di arbitri. Lunedì prossimo, 15 ottobre, i ragazzi le ragazze livornesi interessate, dai 15 ai 35 anni, possono partecipare al corso gratuito per arbitro di calcio organizzato dall'Aia di Livorno, il corso permette di poter iniziare ad arbitrare le partite dei campionati del settore giovanile Figc e dà il diritto ad avere un rimborso per ogni gara diretta, permette inoltre di avere libero accesso in tutti gli stadi d'Italia, oltre a rappresentare un'opportunità per conoscere nuovi ragazzi. Fare questo corso permette anche di realizzare il sogno di seguire le orme di molti arbitri livornesi che anche nel presente come nel passato stanno ottenendo o hanno ottenuto importanti traguardi nelle competizioni nazionali ed internazionali.

Il corso, il cui avvio era inizialmente programmato per lunedì 8 ottobre, è stato spostato di una settimana, con partenza dunque il 15 ottobre, al fine di permettere ad altri giovani di cimentarsi in questa meravigliosa avventura.