Mondiale dama inglese. Borghetti costretto ad inseguire

 di Lorenzo Corradi  articolo letto 67 volte
Mondiale dama inglese. Borghetti costretto ad inseguire

Livorno - Dopo il doveroso rinvio in segno di lutto ai tragici fatti avvenuti in città a causa del maltempo, ha preso il via oggi il derby italiano per il titolo mondiale di dama inglese tra Michele Borghetti e Sergio Scarpetta presso l'hotel "La Vedetta" di Montenero. Il campione livornese proverà a difendere per la seconda volta l'iride conquistato nel 2013, ma nella prima giornata di gare l'avversario si è mostrato decisamente ostico. Dopo un avvio in perfetto equilibrio con i primi due incontri chiusisi con altrettanti pareggi, il damista di Cerignola ha conquistato il terzo incontro per 2-0, ottenendo un vantaggio che ha gestito nella quarta gara finita ancora una volta in parità. La serie riprenderà dopodomani, con Borghetti determinato a raggiungere immediatamente Scarpetta.